Alla scoperta di Malta, l’isola gialla di Rossella: voi espatriereste qui?

Alla scoperta di Malta, l’isola gialla di Rossella: voi espatriereste qui?

Le splendide amiche del blog Amiche di fuso, noto come punto di riferimento delle donne esptriate, per ospitare racconti di vita, esperienze, emozioni, sensazioni, gioie e dolori, hanno pubblicato un racconto di Rossella, del team di Maltaway, per andare alla scoperta della ”sua isola gialla” e…innamorarsene!!

http://www.amichedifuso.com/2017/05/26/vivere-a-malta/

Pronti a vedere Malta attraverso gli occhi innamorati di Rossella? 

Quando lui mi ha detto andiamo a vivere a Malta ho impiegato due notti per prendere una decisione e poi ho detto SI’.

Stanca del solito lavoro, ormai senza nessuna motivazione o interesse, e della vita da pendolare su Milano, felice di realizzare quello che era un desiderio di anni, ho detto quel fatidico sì.

Nessuna festa per salutare chi rimaneva, forse per dare continuità alla nostra nuova vita senza separazioni o, forse, non ancora sicuri della nostra scelta.

Dopo pochi mesi, organizzata una piccola spedizione e con due pesanti valigie al seguito, salutata una grande amica che ci ha accompagnato in aeroporto e lasciato scorrere un fiume di lacrime, alla bella età di 50 anni, sono sbarcata su questa splendida isola.

Ora ci vivo da alcuni anni.

Appena atterrata mi hanno accolto i colori ambrati del deserto, la terra bruciata dal sole, le case con i tetti piatti con le taniche d’acqua e il bucato steso ad asciugare, il vociare fragoroso dei suoi abitanti in una lingua incomprensibile, i nomi dei paesi così arabeggianti.

Milano non l’ho mai amata, anzi in molte occasioni l’ho odiata.

Valletta mi ha fatto innamorare fin dal primo giorno.

A Malta ho ritrovato gli stimoli giusti per ripartire da capo, quella progettualità e voglia di costruire qualcosa persa da tempo, la possibilità di dedicarmi nel mio  lavoro, oltre alla mia professione come legale,  anche alle mie grandi passioni cioè il mondo dei viaggi e dell’Education.

Malta mi ha fatto ritrovare il sorriso del cartolaio, del ferramenta, del piccolo negoziante di alimentari dove in un buco di pochi metri quadri trovi tutto quello che ti può servire come in un bazar.

Mi ha fatto dimenticare i visi tristi di tutti i giorni in metropolitana di perfetti sconosciuti che intendono rimanere tali.

Mi ha fatto incontrare gente locale alla fermata del bus, su una panchina, in un bar, su una spiaggia, pronti a dialogare senza sosta, senza tempo, senza fretta di scappare via e pronti ad accompagnarti fin sotto casa in auto quando hanno cancellato la corsa del bus che stavi aspettando.

Io amo definire Malta l’isola del giallo.

Il giallo è il colore tipico della pietra calcarea maltese con cui sono costruiti la maggior parte dei suoi edifici e che riluccica di giorno illuminato dal sole e crea atmosfere fiabesche alla sera sotto la luce dei lampioni.

Il giallo è anche il colore del sole che contrasta con l’azzurro del suo mare meraviglioso e il blu del suo cielo.

Il giallo è il colore della sfoglia dei pastizzi, il tipico cibo da strada maltese, riempiti di ricotta o di crema di piselli da gustare caldi appena sfornati a colazione con il cappuccino come fanno i maltesi.

E’ stato un amore a prima vista tanto che dopo un anno che ero qui mi ha fatto venire la voglia di scrivere la mia guida di Malta attraverso i miei occhi e le mie esperienze, di raccontare la mia isola gialla.

Quando rientro a Milano rivedere il grigio dei nostri palazzi ordinati nelle nostre cittadine ordinate mi lascia un senso di tristezza.

Oramai mi sono abituata anche al ‘’disordine’’ maltese dove i palazzi moderni trovano spazio tra edifici diroccati pronti per essere abbattuti, dove convivono stili diversi senza nessun rigore estetico ed architettonico, dove le strade sono un susseguirsi di buche e dossi, dove l’auto viene lasciata in mezzo alla via per scendere a salutare un amico al bar, dove l’autista del bus ferma il mezzo pieno di gente per andare a prendere un panino al bar.

A chi mi chiede com’è Malta dico che è l’isola dei contrasti dove convivono la calorosità della cultura mediterranea con la rigidità anglosassone, dove i suoi edifici antichi si integrano con quelli moderni, dove il sacro si unisce al profano, dove le tradizioni radicate del suo popolo coesistono con altre diverse culture del mondo.

Mi piace andare nei suoi villaggi all’interno di Malta o nella vicina isola di Gozo dove la vita scorre ancora tranquilla, i bimbi giocano liberi nei parchi ed i vecchi stanno seduti al bar a chiacchierare.

La quiete viene scossa solo dalle tradizionali feste religiose che si tramutano poi in assordanti parate delle bande musicali, in concerti a tutto volume e negli immancabili fuochi d’artificio che illuminano le notti maltesi da aprile ad ottobre.

Mi piace la sensazione di camminare vicino al mare  e di riempirmi la mente dei suoi colori.

Quando ho bisogno di riflettere, di riprendermi  anche da momenti di sconforto o tristezza, di gioire, ma anche di non pensare, mi siedo su quella che è diventata la mia panchina in riva al mare …e anche la mia mente si colora di giallo!

Rossella, Malta.

GUIDA di MALTA

MALTAway TRAVEL

MALTAWAY: INVESTIRE A MALTA NELLE ACQUE TRANQUILLE DI UN PAESE STABILE E SICURO

Trasferire a Malta la residenza, la tua vita, i tuoi familiari, il tuo business, il tuo patrimonio, significa migliorare la gestione del tuo rischio

Corporate & Assets Governance, World Class, MALTA, Worldwide

MALTA Dreams Road in moto

MALTA Dreams Road in moto

Oggi da non perdere questo video, cibo per gli occhi, la mente e la passione di guidare una moto nella storia, cultura e panorami straordinari di MALTA, per tutto il resto ci siamo noi di www.maltaway.com

http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-5a4b7cd9-58a2-4543-a756-8bdfc85ffbd7.html

MALTAWAY: INVESTIRE A MALTA NELLE ACQUE TRANQUILLE DI UN PAESE STABILE E SICURO

Trasferire a Malta la residenza, la tua vita, i tuoi familiari, il tuo business, il tuo patrimonio, significa migliorare la gestione del tuo rischio

Corporate & Assets Governance, World Class, MALTA, Worldwide

VIAGGI MALTA E NEL MONDO CON MALTAway TRAVEL

MALTAway TRAVEL è un CONSULENTE DI VIAGGIO SPECIALIZZATO SU MALTA, paese ove viviamo e che conosciamo nei suoi aspetti più diversi, ma sempre con soluzioni nuove e competitive ovunque nel mondo

Scegliere Maltaway Travel per un viaggio a Malta vuol dire prenotare un hotel a prezzi web ma in più avere i consigli giusti e gratis di chi ha visto e selezionato gli hotel , di chi conosce l’isola per suggerirti la location ideale , di chi sa dirti cosa fare e vedere. E poi puoi anche trovarci qui al tuo arrivo.

Per chi viaggia per affari vuol dire avere un servizio in outsourcing con il tuo esperto a prezzi web e ovunque nel mondo

CONTATTA Maltaway Travel per un preventivo per un viaggio.

LA TUA AGENZIA ON LINE CON UN VOLTO E UNA VOCE PER OFFERTE A PREZZI WEB + TANTI CONSIGLI GRATIS

VIAGGI, IL MARE DI MALTA: leggi la nostra guida aggiornata e con i dettagli e le informazioni di chi vive sull’isola

VIAGGI, STORIA, CULTURA E TRADIZIONE A MALTA: è un paese ricco di storia lunga 7000 anni e di cultura con templi neolitici, cittadine medioevali , pittoreschi villaggi , imponenti palazzi, chiese e cattedrali ma anche stupendo dal punto di vista naturalistico con il suo mare azzurro, le lagune caraibiche, le sue spiagge, le sue scogliere che rendono l’isola una location davvero unica e completa.

YACHTING: Noi di MALTAway TRAVEL, ti possiamo organizzare la tua vacanza in barca a vela a Malta perchè i tuoi sogni e desideri possano realizzarsi. .. e svegliarti nella Laguna Blu di Comino per un bagno in solitaria nelle sue acque azzurre e cristalline, o attraccare nella baia di Xlendi a Gozo, o partendo da Malta ovunque nel Mediterraneo Perché dovresti scegliere NOI di Maltaway Travel ?


I VANTAGGI DI PRENOTARE LA TUA VACANZA E I TUOI VIAGGI CON MALTAWAY TRAVEL

  •         Perché non hai tempo di trovare l’hotel, raccogliere informazioni  , capire la location giusta per te, scomodarti ad andare in agenzia a prenotare. Noi sappiamo  consigliarti offrendoti posti selezionati a costi competitivi, come TUO CONSULENTE DI VIAGGIO
  •        in PIU’ saremo il TUO PERSONAL TRAVEL  per avere iconsigli giusti sulla tua vacanza , senza costi aggiuntivi.

Tu non dovrai preoccuparti di nulla prenotare un Viaggio con Maltaway  Travel è semplice, in soli 3 passi:

  1. CONTATTACI : Tu non dovrai preoccuparti di nulla, contattaci via mail , Skype , Voip per valutare insieme le tue esigenze, per costruire il viaggio su misura per te, avere da noi suggerimenti sulla miglior location e il miglior hotel senza costi aggiuntivi, i consigli sono gratis.
  2. PREVENTIVO : ti mandiamo on line un preventivo per una vacanza negli hotel o residence selezionati o per i voli da te scelti per il tuo viaggio,  come fa la tua agenzia viaggi vicino a casa ma senza scomodarti
  3. PRENOTAZIONE : per confermare la tua scelta inoltri un  bonifico in tutta sicurezza al Broker di Viaggio italiano serio e affidabile da noi scelto, senza far uso della carta di credito, e tispediamo i voucher e/o i biglietti aerei (compreso il check in per i voli low cost) direttamente via e- mail .

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO  senza impegno e per vedere le offerte che facciamo, noi di Maltaway Travel siamo qui a Malta ad aspettarti!

Serenità, auguri e un outstanding 2017 a Malta

Serenità, auguri e un outstanding 2017 a Malta

Se il tuo baricentro è all’estero , perdi la tua visione del mondo ITALOCENTRICA, acquisisci un mindset globale, non sprechi piú risorse a pre-occuparti del debito e del moral hazard italiano … Malta è la soluzione on-shore piú efficiente e compliant con EU e OCSE … il miglior augurio per il 2017 a tutta forza con www.maltaway.com

MALTAWAY: INVESTIRE A MALTA NELLE ACQUE TRANQUILLE DI UN PAESE STABILE E SICURO

Trasferire a Malta la residenza, la tua vita, i tuoi familiari, il tuo business, il tuo patrimonio, significa migliorare la gestione del tuo rischio

Corporate & Assets Governance, World Class, MALTA, Worldwide

MALTAWAY: UN SUPPORTO PROFESSIONALE PER INVESTIRE, FARE BUSINESS E VIVERE A MALTA

MALTAway è un portale che nasce con una visione olistica di servizi integrati di Corporate Services, Tax & Legal, Management Consulting, Governance, Investment, Business Advisory, Relocation, rivolti al mondo Corporations, Business, Finance, HNWIs

Maltaway: la nostra conoscenza del mondo, dell’Italia e di MALTA come fattore del Vostro successo!

 

 

SERVIZI SOCIETARI

Servizi per il Consiglio di Amministrazione e di Governance, Servizi Legali e Fiscali, Finanziari e di Tutela del Patrimonio, Relocation: con maltaway malta
Costruire con la Corporation e il suo Board, l’Imprenditore e la sua Impresa un tavolo di confronto strategico per le scelte chiave del proprio business
Consulenza legale e servizi di assistenza per la relocation e la residenza a Malta, rivolti alle grandi corporations globali, alle imprese di medie dimensioni e famigliari, ai loro dirigenti e dipendenti, individui, HNWIs, pensionati

 

 

Corporations, Imprenditori, Famiglie, Singoli, HNWIs, trovano a Malta un sistema Bancario e Finanziario esteso, professionale, sicuro e un contesto legale, fiscale, finanziario adatto agli Investimenti, al Business e alla Protezione del Patrimonio
Corsi di inglese qualificati e un Master Business Administration (MBA) con 2 differenti programmi e impegni, per una Education Innovativa a Malta

 

CASA A MALTA E VIAGGI

I servizi di CASAMALTA per Acquisto, Affitto e di Investimento Immobiliare e di MALTAWAY TRAVEL a Malta e nel Mondo, il tuo personal traveller per business & vacanze

LAUREA E MBA A MALTA

Laurea e MBA a Malta, BSc in Business Studies e MBA Executive e full time, la tua Higher Education a Malta con MALTAway

Nel quadro di forte investimento nel mercato globale dell’ EDUCATION, che ha visto per lungo tempo la leadership del Regno Unito, MALTA si presenta come nuova e competitiva alternativa, grazie agli investimenti infra-strutturali e alla sempre più estesa e qualificata comunità internazionale presente.

Che tu sia un Neo Laureato, un Professionista, un Manager, oppure un’ AZIENDA interessata ad investire nel proprio capitale umano con corsi di alta qualificazione ai prezzi più competitivi in Europa e nel mondo, con MALTAway trovi una soluzione innovativa.

MALTAway offre servizi di HIGHER EDUCATION di alto contenuto e livello per chi vuole mettersi in gioco con esperienze coinvolgenti che stimolano il confronto e la crescita personale, offrendo una differenziazione e capacitá competitiva del proprio CURRICULUM in un mercato del lavoro sempre più demanding, competitivo, globale.

Con MALTAway puoi realizzare quello che è sempre stato il tuo sogno e una ormai irrinunciabile necessità nel mondo lavorativo, con un’esperienza accademica, professionale e personale in un paese di lingua Inglese e un contesto decisamente internazionale

LAUREA (BSc) in Business Studies, Corsi a Malta con titolo accademico  rilasciato da una Università Inglese

La Laurea in Business Studies ha un programma disegnato e finalizzato alla prepazione degli studenti per il loro ingresso nel mercato del lavoro di aziende e organizzazioni internazionali e future posizioni manageriali in diversi settori del mondo commerciale, industriale e dei servizi

Laurea BSc (Hons) full time 2 anni senza alcuna interruzione estiva

Requisiti richiesti:

  • Diploma di Scuola Superiore 2 ‘A’ Level o equivalente
  • Gli studenti candidati devono avere almeno 18 anni
  • Normalmente agli studenti è richiesto un buon livello della Lingua Inglese (IELTS 6.5 o equivalente). MALTAway vi offre soluzioni di Corsi di Inglese finalizzati a raggiungere questo livello minimo

Programma di Studi:

Managing Information and Technology, Marketing Management, Quantitative Techniques in Business, Business Accounting, Managerial Economics, Organisational Behaviour, Human Resource Management, Project Management, Personal Managerial Effectiveness, Business Research Methodology, International Business, Financial Management Analysis, Strategic Management, Entrepreneurship, Innovation and Technology Management, Integrated Case Study with Dissertation or Business Project

Il costo dei corso di LAUREA (BSc) è molto competitivo con fee per tutto il Programma di studi inferiore ai 19.000 euro.

Per maggiori informazioni, dettagli e approfondimenti CONTATTARE MALTAway, che vi seguirà nella fase di valutazione , domanda ed iscrizione e per la permanenza a MALTA

MBA MASTER BUSINESS ADMINISTRATION

Il Master in Business Administration è una specializzazione manageriale post laurea riconosciuto a livello internazionale e altamente qualificante e distintivo nel mondo lavorativo.

MASTER BUSINESS ADMINISTRATION (MBA)  con 2 differenti programmi e impegni, un Executive MBA e un Full Time MBA, con il conseguente ottenimento di un titolo accademico rilasciato da una riconosciuta e qualificata Università Inglese con un livello 7 del Quadro Europeo delle Qualifiche, il più elevato se si esclude la qualificazione accademica del PhD o Dottorato di Ricerca

6 Avanzata in un ambito lavorativo o di studio, che presuppone una comprensione critica di teorie e principi. Avanzate, che dimostrino padronanza e innovazione necessarie a risolvere problemi complessi ed imprevedibili in un ambito specializzato di lavoro o di studio. Laurea, diploma accademico di I livello;
7 Altamente specializzata, che può costituire l’avanguardia della conoscenza in un ambito lavorativo o di studio, come base del pensiero e/o di ricerca originale. Consapevolezza critica delle problematiche legate alla conoscenza in un campo e all’interfaccia tra campi diversi. Problem solving specializzato necessario nella ricerca e/o nell’innovazione, al fine di sviluppare nuove conoscenze e procedure e per integrare conoscenze provenienti da ambiti diversi. Laurea magistrale, diploma accademico di II livello, master universitario di I livello, diploma accademico di specializzazione (I), diploma di perfezionamento o master (I);
8 Livello conoscitivo più avanzato in un ambito lavorativo o di studio e all’interfaccia tra campi. Tecniche più avanzate e specializzate, tra cui la sintesi e la valutazione, necessarie per risolvere problemi complessi della ricerca e/o dell’innovazione e per estendere e ridefinire le conoscenze esistenti o la pratica professionale. Dottorato di ricerca, diploma accademico di formazione alla ricerca, diploma di specializzazione, master universitario di II livello, diploma accademico di specializzazione (II), diploma di perfezionamento o master (II).

MBA full time della durata di 12 mesi

si rivolge principalmente a Laureati, Professionals e Managers, già in possesso di una laurea di 1 livello, che intendano ottenere una qualificazione internazionale riconosciuta e distintiva per inserirsi o consolidarsi nel mondo lavorativo, frequentare un contesto internazionale e acquisire un’ottima conoscenza e padronanza della lingua inglese

Requisiti richiesti:

  • bachelors degree (pari alla laurea triennale) con una buona valutazione finale
  • conoscenza inglese minimo IELTS 6.5 o equivalente. MALTAway vi offre soluzioni di Corsi di Inglese finalizzati a raggiungere questo livello minimo
  • Programma

Corsi di Managing Human Capital and Leadership, Marketing Management, Financial Analysis, Management and Entrepreneurship, Strategic Management, Research Methodologies ,Strategic and International Marketing , Corporate Finance , Financial Markets ,Investment Analysis ,International Business e Marketing Management.

MBA part time per EXECUTIVES della durata di 18 mesi

 si rivolge ad Executives, gia’ in possesso di una esperienza lavorativa, che intendano conciliare la formazione con l’impegno professionale per acquisire una qualificazione di valore per i contenuti e per le relazioni con docenti e managers, imprenditori e professionisti internazionali. I corsi consentono di accrescere le competenze e tecniche manageriali, sviluppare le capacita’ di visione e innovazione, maturare una crescita professionale e personale. Il corso si svolge principalmente dal Venerdí pomeriggio alla Domenica sera, in media ogni 6 settimane.

Requisiti richiesti:

  • bachelors degree o rilevante esperienza manageriale
  • conoscenza inglese minimo IELTS 6.5
  • appropriato livello di esperienza professionale

Programma di Studi:

Corsi di Managing Human Capital and Leadership, Marketing Management, Financial Analysis, Management and Entrepreneurship, Strategic Management, Research Methodologies, Corporate Finance , International Business, International Marketing Management.

I costi dei corsi MBA sono molto competitivi con fee compresi tra 6.000 e 7000 euro.

Per maggiori informazioni, dettagli e approfondimenti CONTATTARE MALTAway, che vi seguirà nella fase di valutazione , domanda ed iscrizione e per la permanenza a MALTA


CORSI INGLESE CORPORATE

MALTA leader in EU con i migliori dati macro economici

MALTA leader in EU con i migliori dati macro economici e presidenza 1 semestre 2017

Per chi avesse ancora dei dubbi sulla situazione Europea, porto ad esempio i 2 paesi che meglio conosco per un confronto con alcuni numeri chiave di forecast sino al 2018 …. e poche parole, solo fatti del 2015 e 2016, chi continua a diminuire il debito e le tasse, chi continua a chiedere flessibilità che vuol dire aumentare un deficit e un debito già insostenibile

La Commissione europea ritiene che otto paesi della Zona euro presentano un rischio di non conformità con il patto di stabilità e di crescita dell’UE.

Mercoledì 16 novembre, la Commissione europea ha respinto le previsioni di bilancio per il 2017 presentate da Italia, Spagna, Portogallo, Belgio, Finlandia, Slovenia, Cipro e Lituania.

MALTA:

maltaway-malta-previsioni-macro-2018

ITALIA:

maltaway-italia-previsioni-macro-2018

Per i dati di tutta Europa, guardate qui di seguito

Autumn 2016 Economic Forecast: Modest growth in challenging times
Commission forecasts 2017 euro area growth of 1.5% and EU growth of 1.6% hindrances to growth and the weakening of supportive factors. Economic growth in Europe is expected to continue at a moderate pace, as recent labour market gains and rising private consumption are being counterbalanced by a number of hindrances to growth and the weakening of supportive factors. In its autumn forecast released today, the European Commission expects GDP growth in the euro area at 1.7% in 2016, 1.5% in 2017 and 1.7% in 2018 (Spring forecast: 2016: 1.6%, 2017: 1.8%). GDP growth in the EU as a whole should follow a similar pattern and is forecast at 1.8% this year, 1.6% in 2017 and 1.8% in 2018 (Spring forecast: 2016:1.8%, 2017: 1.9%).

PERCHÈ MALTA?

SCOPRI PERCHÈ È VANTAGGIOSO VIVERE, INVESTIRE, FARE BUSINESS A MALTA

MALTA è la nuova Svizzera e il meglio del Nord Europa in mezzo al Mediterraneo, il posto migliore per il successo, lo sviluppo e la protezione di una Corporation, del suo Business, dei suoi Assets

MALTAWAY: UN SUPPORTO PROFESSIONALE PER INVESTIRE, FARE BUSINESS E VIVERE A MALTA

MALTAway è un portale che nasce con una visione olistica di servizi integrati di Corporate Services, Tax & Legal, Management Consulting, Governance, Investment, Business Advisory, Relocation, rivolti al mondo Corporations, Business, Finance, HNWIs

Maltaway: la nostra conoscenza del mondo, dell’Italia e di MALTA come fattore del Vostro successo!

Bicycles, mobility, and the future of cities

Bicycles mobility and the future of cities

Just a bike for a better world, for a better governance, in Malta as well

“No single raindrop ever feels like it is responsible for the flood.”
This old & futuristic machine kills fascists, fat, and bankers
A Governance based on bikes…..

maltaway beach bike

In an interview, Jay Walder of Motivate discusses how new services and technology are changing how city residents are getting around.

Jay Walder is the president and CEO of Motivate, a bike-sharing company with operations in 11 locations. Before starting Motivate, Walder was CEO of Hong Kong’s Mass Transit Railway Corporation and also chairman and CEO of New York’s Metropolitan Transportation Authority (MTA). He has also worked with Transport for London. He spoke with Simon London, McKinsey’s director of digital communications.

McKinsey: What are the big trends in urban mobility?

Jay Walder: You have to start by asking, “What’s happening in cities?” They’re denser and more complex than ever before. Traditional travel patterns are being blown away, and that’s pushing us away from some traditional models. In New York, for example, we’ve seen a phenomenal shift downtown since 9/11, with the area becoming as residential as business. The far west side of Manhattan is becoming a combination of residential and office space. We’re seeing the development of technology hubs across the river in Brooklyn and Queens. You see such changes in many, many other cities as well. It’s not the same consolidation and centralization we saw before.

McKinsey: So what does that mean for planners, builders, and infrastructure?

Jay Walder: It’s harder. The traditional model of public transit is to get a lot of people into a vehicle that’s going to one place at one time, on a set schedule, and according to a pattern. Today, though, we’re used to things being on demand. So developing around the traditional urban infrastructure are a whole variety of nontraditional means of mobility, such as car sharing and bike sharing. In what I’ll call the Mad Men days of commuting, you commuted to work one way, and you went back the same way, and the pattern was very symmetrical. Now travel is becoming asymmetrical. You take a whole series of different modes across the day—a train, a bus, an Uber ride, bike share, walking, a ferry.

maltaway cycling malta

McKinsey: Which emerging technologies are most likely to be transformative?

Jay Walder: Bike sharing is actually one of the most revolutionary changes that we’ve seen within the urban transportation space. It’s redefined our idea of what public transit should be. Bike sharing creates a system for personal mobility. It is personalized mass transit. You distance yourself from the idea of stations and routes and schedules. Uber and Lyft in many ways reflect that, too, and there is great potential for autonomous vehicles. There are many challenges associated with this shift—technological, social, regulatory. But you can see them as the enablers of tremendous change in the city.

http://www.maltaway.com/malta-cycling-sport-professionals-people/

http://www.maltaway.com/just-a-bike-for-a-better-world-for-a-better-governance-in-malta-as-well/

http://www.maltaway.com/urban-residents-shouldnt-buy-cars-its-both-shockingly-expensive-and-completely-unnecessary-urban-maltese-this-is-for-you/

MALTA 2 world best place to retire live invest

Foreign nationals looking at taking up residency in Malta or Gozo, have a new financially advantageous programme to entice them, adding to the existing attractions that the Mediterranean islands already offer.

The Maltese authorities have just published a new residency scheme aimed at mature adults considering retiring or taking up residence overseas.

Malta is an ideal place to take up residence. Besides its pleasant climate, safe environment and hospitable English-speaking population, it offers a range of benefits to individuals seeking to acquire residence on the island, given its advantageous tax regime and competitive cost of living. The latest scheme, referred to as the Malta Retirement Programme 2012, forms part of number of new schemes that are being introduced in Malta, offering several financial incentives to attract them to take up residency, relocate or invest in Malta.

MALTAway is the ideal choice to advise and support you to move in Malta you and your pension

I’m always curious to see the latest best places in the world to retire rankings from expat experts. But I have to tell you: Some of the Top 10 spots on the new 2016 Retire Overseas Annual Index, from Live and Invest Overseas, made my head spin like a globe.

Getty Images

No. 2: Valletta, Malta. Classic Mediterranean, with a lingering British presence.

No. 2, Valletta, Malta? (Could you find it on a map?) No. 5, Ljubljana, Slovenia? (Could you spell it? Pronounce it?) No. 6, Kota Kinabalu, Malaysia? (Same questions; pardon my provincialism.)

MALTA your new SWITZERLAND, your Northern Europe but in the middle of the Mediterranean Sea, inspired by Island City-State Model of SINGAPORE

Apart from the desire to be here in Malta now , that this picture arouses , answer these questions :

Why in Malta with Maltaway?

Which country offers a quality of life , gorgeous weather 12 months a year , cost effectiveness , frequent connections and low cost flights (max of 2 hours from your city) , a stable country system of rules and tax, very competitive in the global arena and in Europe as well?

Where you can find an open large international community and a Regulations’ model designed to attract great people , companies , ideas and capital, able to grow together in a multi-cultural country ?

We, after a long and in-depth comparison of experience and analysis, we have the answer !

MALTA is the best place to move in, with an Anglo-Saxon Business Culture and Regulatory environment in the middle of the Mediterranean Sea, to prosper, develop and protect the Business and the Assets of a Corporation and HNWIs…with a plan to be the next SINGAPORE of the MED SEA

CENTER OF MED SEA

Which country offers exceptional quality of life, gorgeous weather 12 months a year, low cost of living, frequent and low cost flights to a maximum of 3 hours from your EU city, a system of rules and competitive tax around the world ?

NEW COUNTRY LEADERSHIP

MALTA is your new SWISS and your Northern Europe but in the middle of the Mediterranean, stable and secure, inspired by the model of the City – State of the Island SINGAPORE

INCOME, CAPITAL, WEALTH TAX

Zero inheritance tax, ZERO capital & wealth tax, ZERO capital gain tax, ZERO real estate tax, 5% corporate tax

MALTA, EUROPE, COMMONWEALTH, WORLD

Where you can find an open international community, with country regulations shaped to encourage and to attract people, companies, ideas and capital ? These are the rare and valuable resources from the world that MALTA needs to grow together

MALTA FINTECH HUB

Malta FinTech, a true hub of Finance and Technology from eGaming and eCommerce to eFinance and eBanking, valuable solutions, services and support for the Consumer and Corporate world

 

I suppose part of the fun of dreaming about far-flung places to retire is learning about the ones that are unfamiliar. On that score, the Live and Invest Overseas folks have a winning list. And it’s worth noting that this year’s No. 1 place, the scenic beachfront region of the Algarve, in Portugal, often shows up on great places to retire lists. (It was No. 1 on Live and Invest Overseas’ 2015 and 2014 lists, too.)

Shutterstock

No. 3: Puerto Vallarta.

Below are the top 10, followed by an explanation of how the creators came up with it. You’ll note that four of the top 10 are in Europe, three are in North America and the Caribbean (two of those are in Mexico); two others are in Central America (both in Belize). And one’s in Asia. And nearly all are not just peachy, according to Live and Invest Overseas, but beachy.

No. 1: Algarve, Portugal.

No. 2: Valletta, Malta.

No. 3: Puerto Vallarta, Mexico.

No. 4: Cayo, Belize.

No. 5: Ljubljana, Slovenia.

No. 6: Kota Kinabalu, Malaysia.

No. 7: Playa del Carmen, Mexico.

No. 8: Crete, Greece.

No. 9: Las Terrenas, Dominican Republic.

No. 10: Ambergris Caye, Belize.

The way author, entrepreneur and international retirement expert Kathleen Peddicord and her Live and Invest Overseas team come up with their annual ranking is part objective, part subjective. They gather local data in 12 categories (from climate to taxes to health care to cost of living to entertainment to the existing expat community in the area), weighted equally, and get on-the-ground opinions from correspondents; this year’s list has 21 winners overall.

65mb from Georgia, U.S./Wikipedia

No. 4: Cayo, Belize.

“Algarve and Valletta check all the boxes,” says Lief Simon, the Live and Invest Overseas real estate editor who’s also Peddicord’s husband.

Why Algarve and Valletta are tops

Peddicord says the Algarve has “everything the would-be retiree could want — great weather, an established and welcoming expat community, top-notch health care, an extremely affordable cost of living (a retired couple could live comfortably on as little as $1,400 a month), undervalued and bargain-priced property buys, including right on the ocean, a great deal of English spoken thanks to the longstanding British presence, First World infrastructure and easy access both from the U.S. [and] to and from all Europe.”

Miran Rebrec/Wikipedia

No. 5: Ljubljana, the capital of Slovenia.

Valletta, the capital city of Malta, is, according to Live and Invest Overseas, “quintessential Mediterranean Europe — from its weather and food to its history and culture.”

Sometimes, places bubble up on the Live and Invest Overseas list in a given year because they’ve become more affordable. That’s one reason that four European spots — and two Mexican areas — made the top 10 for 2016.

AFP/Getty Images

Workers arrange baskets of fish at the Kota Kinabalu, Malaysia, central fish market. Kota Kinabalu is ranked No. 6 on the list.

AFP/Getty Images

No. 7: Playa del Carmen, Mexico.

“The strong dollar is helping from a budget perspective. That helped bring Europe back into the mix,” says Simon. “People think, ‘I can’t afford to retire there,’ but the euro has been about a buck-ten for the past year or so, which is much more affordable than if it was a buck-sixty.”

In fact, Simon says, the current currency-exchange rate is so favorable to Americans that you might want to “buy a retirement home in Europe now. Then your real estate costs are locked in and you can create a buffer should the currency go against you.”

AFP/Getty Images

No. 8: Crete is the largest and most populous Greek island.
Why places drop off the list

Sometimes, popular expat spots don’t make the cut because they’ve grown relatively more expensive. It’s why Cuenca, Ecuador, isn’t on the 2016 list, for example.

And sometimes, tweaks in the methodology either boost or nick potential retirement locales around the world.

I wondered, though, how the new list could be so different from the one Live and Invest Overseas published in January 2016, where Medellín, Colombia; Pau, France; Abruzzo, Italy; George Town, Malaysia; and Chiang Mai, Thailand, were in the Top 10, while the current list’s Valletta, Ljubljana, Kota Kinabalu, Playa del Carmen, Crete and Ambergris Caye weren’t.

UR3IRS/Wikipedia

No. 9: Las Terrenas, Dominican Republic.

Peddicord’s explanation: The January list consisted of her personal picks; the new list, which is described in great detail in a Live and Invest Overseas 211-page report, comes from her data crunchers and correspondents. “This is much more data-intensive,” Peddicord reports. “We invest months of research and have dozens of editors and researchers involved.”

One thing to keep in mind, says Simon: “No place anywhere is perfect.” Even some of this year’s top-ranked places scored low in certain categories. Valletta, the report notes, has poor air quality; the two Belize communities get D grades for health care, and Kota Kinabalu scores a D+ for infrastructure.

Shutterstock

No. 10: Ambergris Caye, Belize.

And, of course, the factors that matter to you in choosing a place to retire might not match up with what the number crunchers looked at. With those caveats, happy retirement-home hunting!

http://www.marketwatch.com/story/10-great-places-in-the-world-to-retire-if-youre-not-rich-2016-08-10

STUDIARE INGLESE A MALTA

STUDIARE INGLESE A MALTA : 5 + 1 consigli per impararlo

L’inglese e’ una delle lingue piu’ parlata al mondo ed e’ divenuta essenziale per il lavoro, gli  affari, il viaggio.

 

Ecco 5 semplici consigli per imparare la lingua inglese:

  1. Leggere libri, giornali o siti web (anche se un sito ha la versione italiana provate a farlo in inglese) , ascoltare canali you tube o la radio o TV in inglese , guardare film in inglese sono tutti mezzi per imparare l’inglese.

Ecco alcuni siti per iniziare a impararlo on line

Ecco alcune APPs davvero interessanti e divertenti per studiarlo in qualsiasi momento :

  • Duolingo
  • Busuu
  • Abaenglish

2) Arrivati ad un certo punto sentirete l’esigenza di andare all’estero, per mettervi alla prova, per migliorarvi, per interagire, per vivere l’esperienza di immergervi in una realta’ differente  in un paese di madrelingua inglese.

GiallorossoMalta

MALTA e’ un paese dove l’inglese e’ lingua ufficiale, con il vantaggio di essere vicina, raggiungibile comodamente , con un clima straordinario quasi tutto l’anno, con mare e ricchezze storiche artistiche e culturali, con corsi qualificati a prezzi competitivi.

3) Quando siete all’estero vi verra’ sicuramente la voglia di frequentare italiani ma questo vi porterebbe  inevitabilmente a parlare in italiano in una cosiddetta area di comfort.

A Malta, come del resto a Londra ,e’ facile incontrare italiani ma e’ necessario, per immergersi nella nuova lingua, soprattutto all’inizio,  frequentare comunita’ internazionali.

Qui tutto e’ piu’ facile perche’ i maltesi sono un popolo davvero socievole e aperto, amanti delle chiacchiere…anche se conoscono l’italiano sforzatevi di parlare con loro in inglese.

Malta e’ piena di persone provenienti da tutto il mondo , inglesi compresi che considerano l’isola come la loro spiaggia. Non e’ difficile incontrare  anche spagnoli, francesi, tedeschi , russi , norvegesi, finlandesi che approdano sull’isola per lavorare o studiare.

Cogliete ogni occasione in un bar, ristorante , negozio, sull’autobus, in spiaggia, nelle piazze per conversare in inglese.

Siate curiosi e chiedete, ascoltate e parlate.

4) Un consiglio che vale per Malta ma per qualsiasi paese ove decidiate di imparare la lingua inglese e’ la modalita’ di approccio alla lingua.

Cosa vuol dire?

Significa non aver paura di parlare e sbagliare , di far sentire il proprio accento (mi spiace ma lo capiscono facilmente!) di non saper costruire frasi complesse o di tenere una conversazione fluida.

Parlate senza timore!

offerte speciali Maltaway Travel

5) Imparare divertendosi

Malta e’ un posto dove abbinare allo studio il sole, il mare , laspiaggia, le visite culturali e artistiche, il cibo buono e variegato, ildivertimento notturno, e si sa che studiare divertendosi e’ molto piu’ facile!!

+1 ) Ci permettiamo un ultimo consiglio: dovete trovare la scuola giusta per Voi !

La location, il tipo di scuola, la preparazione degli insegnanti sono solo alcuni dei tanti motivi per scegliere la scuola giusta.

Non preoccupatevi per aiutarvi a scegliere un corso di ingleseci siamo NOI di Maltaway Travel .

Non e’ presunzione ma solo la sicurezza di rivolgervi a professionisti che hanno sede a Malta e che hanno selezionato, visitato, conosciuto personalmente le scuole con cui collaborano.

Noi vi assistiamo con piacere nella vostra scelta, capiamo insieme a voi  le vostre esigenze, vi consigliamo la scuola giusta per Voi selezionata nell’ampio panorama di scuole presenti a Malta.

Di certo vi sara’ capitato di perdervi nella miriade di offerte presenti!

Noi vi offriamo  la scuola piu’ adatta che sia per un corso standard, un corso intensivo, un corso di preparazione agli esami o ancora un corso accademico, vi forniamo le offerte e gli sconti disponibili, vi assistiamo nella fase di iscrizione, vi assistiamo nella ricerca di alloggio o hotel, e ….

quando arrivate a Malta….ci trovate qui..

(..scherziamo, non siamo piu’ cosi’ piccoli ma ci conoscerete!)

condivisione

Compilate il modulo per un preventivo e …pronti a studiare con Maltaway Travel

Per tutto il resto vi possa interessare per Malta, Business, Società, Residenza, Investimenti, Protezione Patrimoniale … contattate MALTAway

Foreigner in Malta and Utilitiy Bill

Foreigner in Malta and Utility Bill

From THE REAL MALTA

The infamous “foreigner rate” for utilities, as it’s often (incorrectly) called, is perhaps one of the major nuisances of those renting property in Malta.

And a nuisance it is – one that can cost you thousands of Euros every year, for no good reason. According to an estimate by the Times of Malta, some 5,000 expats in Malta are paying nearly double for their water and electricity than they should be.

The Background

To understand the issue and how to solve it, let’s first look at how and why it exists in the first place.

Generally speaking, there are three different electricity and water tariffs in Malta:

  • The “residential” tariff – the cheapest of all three;
  • The “domestic” tariff – considerably more expensive;
  • The “non-residential” tariff – even more expensive.

For now, let’s ignore the non-residential tariff, as that’s the one that applies for businesses, and look at the difference between the residential and domestic tariffs.

Residential Tariff

This is the “main” tariff and the cheapest of all three. It’s aimed for the majority of households. Specifically, houses and apartments that are the main home of its occupants.

This means that if you were to buy yourself a home and sign up for utilities, this is the tariff that you’d be paying. In an ideal world, at least.

Domestic Tariff

The domestic tariff is significantly higher than the residential tariff and appears to be primarily aimed for secondary residences. The unfortunate reality, however, is that a very large number of expats are paying just this tariff.

To understand it better, if someone (your landlord) has more than one apartment or house, then unless they inform ARMS – the company that deals with utilities – that someone lives in their secondary apartment, the second one will be charged the more expensive rate.

And even informing ARMS isn’t enough if the person has more than two homes on their name, as the residential tariff can only be applied for two properties.

How and Why Tenants are Being Milked

“THOUSANDS OF EXPATS AND LOCALS ALIKE ARE LEFT WITH THE HIGH TARIFFS AND SPENDING THOUSANDS OF EXTRA EUROS A YEAR, MANY OF THEM NOT EVEN KNOWING IT!”

It’s now (hopefully) clear where the problem comes from, but why does it exist in the first place?

Well, for a variety of reasons, actually:

  1. Several landlords, unfortunately, neglect to either inform ARMS that their “secondary residence” has been rented out, and is now occupied. That’s often for the simple reason that they avoid paying taxes on their rent income and therefore don’t want anyone to know of their tenants’ existence.
  2. Landlords also often neglect to switch the utilities over to their tenant’s name (the recommended procedure), both for the above reasons, but also from the fear of a lot of paperwork once the tenant leaves. This is especially true for shorter lets, and is of course perfectly justified.

As a result, thousands of expats and locals alike are left with the high tariffs and spending thousands of extra euros a year (literally!), with many of them not even knowing it!

And this applies to both locals and foreigners – with the only difference being that the latter are perhaps less informed and have less “pull” to sort things out.

But it Gets Even Worse

Whilst the domestic tariff is “only” about 30% higher than the residential tariff, in some cases it gets significantly worse.

In Malta, electricity and water tariffs also depend on the number of people declared to live in a household, with significant reductions in tariffs in case there’s more than 1 person residing in a house or an apartment.

This means that if you’re, for example, a family of four living in a property that falls under the domestic tariff, you can expect to pay 81.9% more than you would be if you were on the correct tariff with the correct benefits.

And with the utility bills of large families often being significant, this can easily amount to the price of a small car each year!

How to Fix It and Start Paying Less?

Luckily, there’s light at the end of the tunnel!

For years, the situation was fairly bleak, and many tenants were in a complete gridlock, as in order to change the tariff, one needed their landlord’s signature under the corresponding form – something that was often impossible to get in the case of dishonest, tax evading or simply lazy landlords.

Things have slowly started to change, though, … from now on, even if the landlord does not sign Form H, a tenant can go to ARMS, show them the [rental] contract and start benefitting from the residential tariff immediately. 

Unfortunately, we haven’t had a chance to test this out in practice yet, but the fact that there’s even been development in this regard is very promising, and great news to many who have so far been out of luck.

In short, if you’re currently on the domestic tariff, you should do the following:

If the Utility Bill is in your name then you’re in luck. Simply print out and fill the ARMS Form H, which you can download from here, take it with you to one of theContact Centres of ARMS, and making sure you have your (Maltese) ID/eResidence card with you, file it then and there.

If the Utility Bill is in your landlord’s name then your best option is to ask your landlord to fill the ARMS Form F, which you can download from here, in order to change the utilities to your name, and then proceed with the above.

If you and your landlord agree not to change the account to your name then fill out the Form H as if the bill was on your name, have your landlord sign it and provide a copy of their ID card, and take it to ARMS. If your landlord refuses to sign it, then take the form to ARMS together with your rental contract.

Regardless of whether the bill is in your name or on your landlord’s, if you’re a EU citizen then you should ALSO fill the Form H1, which you can download from here, and claim a refund on the excessive fees that you’ve already paid. You should also do this if ARMS refuses your Form F (which, according to some, is still happening), as the Form H1 clearly states that “EU citizens may exceptionally apply for redress in cases where no prior application was made, provided that they submit appropriate evidence of their primary residence in Malta at the address which is linked to the account, at the time in question.” Again, you need to couple the form with your rental contract.

And hopefully, this should be it!

How to Check Which Tariff You’re On?

But how do you even know whether you’re overpaying or not?

It’s actually quite simple.

Malta Utility Bill - Residential Tariff

Just look at your utility bill, and pay attention to where it says “No of residents” and “Consumer Scheme”. If the number of residents is wrong, or Consumer Scheme says something other than “Residential”, then it means you’re overpaying – simple as that.

 

Bottom Line

There’s much more to all of this than you saw in this article – such as the whole scheme being likely against the EU regulations, a group of foreigners having taken ARMS to court in a class action lawsuit 6 years ago, and much more. Whilst it’s all incredibly interesting, I decided to keep the article as simple as straightforward as possible, so I apologise in advance for leaving out some details that could be of interest.

It’s extremely pitiful, though, that something like this is still happening, and in such capacity, but I’m hopeful that with enough information being spread around, the situation can change for the better.

The best thing you can do to do your bit, apart from making sure that you’re on the correct tariff yourself, is spread the word and make sure that as many people who are overpaying will stop doing it, as this is the ONLY way things will change once and for all.

What’s YOUR experience with electricity and water tariffs in Malta? Are you paying the Residential rate or are you overpaying?

Contact MALTAway to assist, advise and support you in your relocation needs

 

 

INVESTIRE IN UNA CASA A MALTA

[et_pb_section admin_label=”Sezione” fullwidth=”on” specialty=”off”][et_pb_fullwidth_slider admin_label=”Slider a Larghezza Piena” show_arrows=”on” show_pagination=”on” auto=”off” auto_ignore_hover=”off” parallax=”off” parallax_method=”off” remove_inner_shadow=”off” background_position=”default” background_size=”default” hide_content_on_mobile=”off” hide_cta_on_mobile=”off” show_image_video_mobile=”off” custom_button=”off” button_letter_spacing=”0″ button_use_icon=”default” button_icon_placement=”right” button_on_hover=”on” button_letter_spacing_hover=”0″] [et_pb_slide background_image=”http://www.maltaway.com/wp-content/uploads/2016/07/maltaway-casa-malta-5.jpg” background_position=”default” background_size=”default” background_color=”rgba(0,0,0,0.5)” use_bg_overlay=”off” use_text_overlay=”on” alignment=”center” background_layout=”dark” allow_player_pause=”off” text_border_radius=”3″ header_font_select=”default” header_font=”||||” body_font_select=”default” body_font=”||||” custom_button=”off” button_font_select=”default” button_font=”||||” button_use_icon=”default” button_icon_placement=”right” button_on_hover=”on” heading=”5 + 5 MOTIVI PER INVESTIRE IN UNA CASA A MALTA” text_overlay_color=”rgba(104,104,104,0.49)” image_alt=”investire casa malta”] [/et_pb_slide] [/et_pb_fullwidth_slider][/et_pb_section][et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

PERCHÉ, COME E DOVE INVESTIRE IN UN IMMOBILE A MALTA : 5 + 5 MOTIVI PER FARLO

In Europa stiamo assistendo ad una situazione di debolezza dei prezzi delle case nel Sud tra la Spagna, Francia e Italia con un mercato che ha un’offerta elevata ma una domanda in costante calo, al contrario nelle capitali Nord Europee e in particolare a Londra  vi sono mercati surriscaldati e prezzi alle stelle

casamalta_maremalta

Malta  spesso non e’ neppure considerata dalle classifiche internazionali perché piccola e lontana dai titoli di giornali ma invece è nota agli investitori piu’ smart .

PERCHE’ INVESTIRE IN UN IMMOBILE A MALTA: 5 motivi per cui e’ conveniente acquistare una casa

Ecco 5 motivi per cui e’ conveniente un investimento immobiliare a Malta

  1. Malta è parte dell’Europa, ha una economia in espansione, unmercato immobiliare in forte crescita , un sistema fiscale vantaggioso che continua ad attirare capitali e investitori, uncosto della vita  basso , un ottimo livello scolastico e sanitario,un livello di sicurezza elevato ed una qualità della vita molto altae non da ultimo  un clima favorevole.
  2. Malta è una nazione e un mercato piccolo, per il momento ancora lontana dalla mente e immaginazione delle folle, con prezzi medi degli immobili relativamente ancora convenienti rispetto agli altri mercati ed un trend in crescita sul valore degli immobili stessi.
  3. Malta non ha tasse sugli immobili e non si paga neppure la tassa rifiuti (se non quelle che si pagano all’acquisto o sui proventi in caso di vendita)
  4. La proprieta’ e’ tutelata in caso di affitto ad inquilini che non pagano il canone dovuto in quanto le  procedure per liberare l’immobile sono semplici, snelle e veloci.
  5. Il rendimento medio in caso di affitto e’ intorno al 5-6% e la tassazione sugli affitti e’ del 15%

Ma perchè conviene investire in un immobile a Malta?

Luzzi

Perchè è un rendimento sicuro in quanto la domanda di case in affitto è esplosiva e non ci si deve meravigliare se qui un immobile viene affittato dopo 24-48 da quando viene immesso sul mercato, grazie a diversi fattori:

Ecco i 5 punti chiave per riassumere la convenienza di un investimento immobiliare a Malta e la redditivita’ dello stesso:

  1. l’economia maltese in costante crescita
  2. l’afflusso di capitali esteri per grandi progetti di investimento e infrastrutture
  3. la crescente domanda da parte del mercato estero, sia individui sia imprese, nella ricerca di immobili residenziali e commerciali per vivere, lavorare, fare business, investire
  4. la costante crescita dei flussi turistici e l’afflusso di studenti per i  corsi di inglese o universitari
  5. una costante crescita della domanda da parte del mercato locale Maltese, dovuta al miglioramento del potere di acquisto e alla chiara scelta di destinare le proprie risorse all’investimento immobiliare.

Investire a Malta in un immobile vuol dire :

  • avere bassi costi di gestione (le spese condominiali sono sempre contenute)
  • non avere nel corso degli anni tasse sulla proprietà o comunalicome la tassa rifiuti ed altro,

e per contro

  • avere costanti  flussi di cassa.

DOVE INVESTIRE A MALTA

Le aree di maggior interesse per gli investitori esperti risultano essere sicuramente nella fascia costiera da Sliema , Gzira, St Julians, Swieqi fino a Valletta dove si concentrano le maggiori richieste di affitti per la presenza piu’ alta  sia di lavoratori che studenti per i corsi di inglese nonche’ di turisti,  ma molti stanno rivolgendo la loro attenzione anche in altre zone dell’isola sia piu’ a nord o sud o nelle aree centrali.

Località come  Birkirkara, Naxxar , Mosta, St Pauls Bay e Melliehahanno registrato un interesse da parte degli investitori ed una crescita della domanda degli affitti.

Iniziano a rivestire un certo interesse le  splendide Tre Città in particolare Vittoriosa per persone alla ricerca di soluzioni piu’ esclusive oppure il sud dell’isola con Marsascala per chi e’ alla ricerca di soluzioni piu’ economiche ed ancora la splendida isola diGozo per chi e’ alla ricerca di pace e tranquillita’ in splendide farmhouse con piscina.

Ad esempio investire in un immobile a Sliema , un appartamento moderno, vicino al mare con 3 camere vuol dire spendere circa 300.000 euro ma vuol dire assicurarsi un ritorno di investimento annuo a partire dal 7% e destinato a salire con gli affitti short term.

Comprare un appartamento a Gzira o St Pauls Bay con una spesa intorno ai 200.000 euro assicura un rendimento annuo minimo del 5% oppure a San Gwann con un investimento di 130.000 per un appartamento con 2 camere si puo’ avere un rendimento anche superiore al 5%.

A Marsascala con un investimento tra 150 e 180.000 si puo’ avere un rendimento del 4%.

Ecco alcuni dati per fare una scelta ragionata e consapevole perinvestire il proprio patrimonio: un investimento immobiliare a Malta vuol dire assicurarsi un alto rendimento.

Contattate  Casa Malta per capire dove e come investire e per farvi assistere nelle procedure di acquisto.

casamalta part of MALTAway

casamalta.info@gmail.com

www.maltaway.com

http://www.maltaway.com/casa-malta/

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]