23% delle imprese greche ha dichiarato di trasferirsi all’estero, alla fine del QE toccherà ai PIGS, Italia in testa

23% delle imprese greche ha dichiarato di trasferirsi all’estero, alla fine del QE toccherà ai PIGS, Italia in testa

Questo è quello che accade e accadrà in Italia, se fossi un professionista, una piccola media impresa o un global corporation mi muoverei rapidamente, portare fuori dall’Italia le cose più importanti, le proprie competenze, la propria impresa, i propri asset e patrimoni, la propria famiglia….inizierei a partire dalla tesoreria per evitare di trovarmi come un greco di oggi

Dopo anni vissuti in diversi paesi abbiamo scelto MALTA e maltaway è la vostra via di accesso alle opportunità di Malta e in poco tempo vi possiamo spiegare il perchè….e il sapere e la consapevolezza sono la base di azioni di successo

Unimprese, “prendiamo atto con stupore delle promesse del premier. Il presidente del consiglio parla di un taglio delle tasse da 45 miliardi di euro. I numeri ufficiali dello stesso governo vanno nella direzione opposta. Col Documento di economia e finanza già approvato è stato certificato, per i prossimi 5 anni, l’aumento della pressione fiscale oltre il 44% e si va incontro a una stangata fiscale da oltre 100 miliardi. Dal 2015 al 2019, le entrate tributarie dello Stato cresceranno costantemente e arriveranno fino agli 881 miliardi del 2019. Complessivamente nel prossimo quinquennio i contribuenti italiani dovranno versare nelle casse pubbliche 104,1 miliardi in più rispetto allo scorso anno (+13%). Sulle imposte dirette e indirette – principalmente Irpef, Ires e Iva – ci sarà una stretta da quasi 80 miliardi. Il bilancio statale non sarà sforbiciato: le uscite cresceranno di quasi 38 miliardi(+4%) e sono stati sterilizzati gli investimenti pubblici, che resteranno stabili attorno ai 60 miliardi l’anno.”

Capital controls imposed by the Greek government are taking a heavy toll on Greek businesses,according to a new report from Endeavour Greece. With over two-thirds of respondents reporting a “significant drop in revenues,” and 1 in 9 firms forced to suspend production due to shortages of raw materials (unable to buy due to capital controls), the problems created by The Greek government’s action seem asymmetric as almost a quarter (23%) of firms are now “planning to transfer their headquarters abroad for security, cashflow, and stability reasons.”

http://www.zerohedge.com/news/2015-07-20/greek-economy-finished-quarter-firms-shifting-abroad

MALTA, nel gruppo di testa tra le nazioni Europee che hanno registrato un miglioramento nel settore trainante dell’economia, le medie e piccole imprese

MALTA, nel gruppo di testa tra le nazioni Europee che hanno registrato un miglioramento nel settore trainante dell’economia, le medie e piccole imprese

La Commissione Europea consolida e certifica i successi di Malta nel settore SMEs nel difficile periodo della crisi globale 2008-2013, con reali segnali di ripresa per l’occupazione, il valore aggiunta e la crescita dimensionale

Le SMEs a Malta rappresentano il 99.8% delle attività e valgono il 73.2% del valore aggiunto e il 78% degli occupati del settore privato (non finanziario).

Nel periodo considerato il settore SMEs è cresciuto di 4,800 (+20%) imprese per un totale di 28,905 aziende, il valore aggiunto prodotto è aumentato del 16.7% e ha consentito un’espansione di  7000 posti di lavoro per un totale di 98,000 (+7.7%).

Le proiezioni per il 2015, mostrano un ulteriore incremento di 1,500 nuove imprese, con nuovi 4000 posti di lavoro

Che tu sia un imprenditore, un investitore, una persona dotata di competenze ed energia, fai un confronto con quello che hai visto in Italia gli ultimi 5 anni, con quello che ti ho consigliato di leggere nel post precedente riguardo il futuro economico e indistriale del bel paese http://maltaway.wordpress.com/2014/10/06/litalia-e-un-problema-per-leuropa-ma-soprattutto-per-i-suoi-cittadini-italiani-e-per-chi-ha-sottoscritto-il-suo-debito-in-parte-le-2-cose-coincidono-maltaway-ti-aiuta-a-capire-le-alternati/

…..e vieni a MALTA con Maltaway, MALTA non è solo una grande opportunità per le grandi imprese, ma per molti

http://www.maltatoday.com.mt/business/business_news/44544/malta_fares_well_in_eurostat_retail_trade_statistics#.VDJFUfl_uSo

maltaway_malta_piccole-medie_imprese

MALTAway, il settore del Gaming vale ora il 12% del PIL di Malta…. ora un progetto dedicato per una GAMING ACADEMY

MALTAway, il settore del Gaming vale ora il 12% del PIL di Malta, la crescita sostenuta di questi anni, grazie a incentivi specifici e condizioni infrastrutturali favorevoli, richiede ora una solida strategia sulle competenze ed expertise di settore con un progetto dedicato per una GAMING ACADEMY

Trasformare Malta in un centro di competenza ed eccellenza globale nel business del gaming e del betting, per continuare ad attrarre investimenti, società ed esperti del settore, con impatto rilevante sull’economia Maltese, il mercato del lavoro e il mercato immobiliare sia commerciale sia residenziale

Si tratta di un business molto regolato da una Autorità governativa dedicata e da procedure anti-riciclaggio, anti frode e di sicurezza informatica di primo livello in Europa e in tutta area OCSE

http://www.maltatoday.com.mt/business/business_news/43157/government_to_create_academy_for_betting#.VAgmD_l_uSo

Print

MALTAway per molti ma non per tutti. Delocalizzare la vita NON è per tutti, una straordinaria e profonda riflessione di un delocalizzato sofisticato

MALTAway per molti ma non per tutti. Delocalizzare la vita NON è per tutti, una straordinaria e profonda riflessione di un delocalizzato sofisticato

Lo so, siamo ad Agosto, costa fatica leggere con il giusto mind-set contenuti del genere, ma per creare valore bisogna investire non speculare.

Fai le scelte sempre come investitore-proprietario-azionista, non come un esecutore o speculatore

Malta ha una chiara politica, basata su un progetto di 20 anni nel trasformare l’isola nella Singapore del Mediterraneo, per attrarre persone interessanti e con competenze, capitali ed energia coerenti con quel progetto

Quindi non ogni individuo, la questione è che tipo di gente vuoi attrarre

http://www.keinpfusch.net/2014/08/delocalizzare-la-vita.html

maltaway_malta_delocalizzazione