Come scegliere un corso di inglese a Malta : 5 consigli utili + 1 per trovare la scuola giusta per studiare inglese

Come scegliere un corso di inglese a Malta : 5 consigli utili + 1 per trovare la scuola giusta per studiare inglese

Se state leggendo questo articolo vuol dire che sapete gia’ l’importanza di conoscere e studiare la lingua inglese , non solo per questioni professionali ma anche per viaggiare nel mondo reale e in quello virtuale del web, e che avete gia’ deciso di frequentare un corso di inglese all’estero, consapevoli che l’esperienza possa essere un arricchimento e un accrescimento non solo dal punto di vista linguistico.

Perche’  scegliere Malta e non l’Inghilterra o l’Irlanda?

Gia’ queste foto possono darVi qualche suggerimento per scegliere…

 

Malta e’ una  meta davvero interessante e competitiva per studiare la lingua inglese.

Se state valutando di frequentare un corso di inglese a  Malta puo’ essere per tante ragioni

  • perche’ vicina da raggiungere e ben collegata con le principali citta’
  • perche’ piu’ economica dell’Inghilterra o degli Stati Uniti
  • perche’ ha un ottimo clima
  • perche’ potete abbinare la vacanza allo studio…o viceversa

Malta infatti e’ un posto dove abbinare allo studio della lingua inglese il sole, il mare , la spiaggia, le visite culturali e artistiche, il cibo buono e variegato, il divertimento notturno, e si sa che studiare divertendosi e’ molto piu’ facile!!

vedutavalletta

Non vi resta che affrontare l’ultimo passo: scegliere la scuola giusta per Voi per un corso di inglese a Malta.

Eccovi 5 consigli utili per scegliere la scuola giusta per Voi per studiare inglese a Malta :

1.LOCATION

Dove e’ posizionata la scuola e’ molto importante per non ritrovarsi in luoghi scomodi da raggiungere che costringono a lunghi trasferimenti . Il consiglio e’ di preferire le zone centrali che offrono una variegata disponibilita’ di bar, ristoranti, negozi, shopping center, locali per la sera nonche’ la vicinanza ai mezzi pubblici utili per muoversi liberamente sull’isola anche nei momenti di svago e per raggiungere gli amici conosciuti durante il corso.

Anche la struttura scolastica e’ importante per non ritrovarsi ad esempio in estate in aule senza condizionatori !

2. SCUOLA ACCREDITATA

E’ importante scegliere una scuola accreditata che possa garantire la presenza di insegnanti qualificati e certificati. Alcune scuole offrono anche corsi per la preparazione agli esami di certificazione come Ielts, Cambridge ecc. e anche la possibilita’ di sostenere in loco gli esami e di ottenere una certificazione durante la vostra permanenza.

3. MIX NAZIONALITA’

La possibilita’ di frequentare scuole dove vi sono studenti provenienti da diverse nazionalita’ con cui socializzare consente non solo di accrescere la conoscenza linguistica ma di entrare in contatto con culture differenti.

L’obiezione che a Malta si trovano tanti italiani (del resto anche Londra ormai e’ punto di approdo degli italiani) e che molti maltesi parlano italiano per cui non si parla e impara l’inglese e’ solo in parte vera. Tutto dipende dalla determinazione, dall’impegno e costanza che mettete nel raggiungere  il vostro obiettivo .

Nella scuole si parla ovviamente solo inglese (spesso non siamo abituati a sentire la grammatica inglese spiegata in inglese!) e avrete modo di frequentate persone di diversa provenienza, sia durante le ore di lezione sia nelle attivita’ sociali e culturali organizzate e proposte, con cui socializzare utilizzando esclusivamente la lingua  inglese. I maltesi sono un popolo molto aperto e socievole e saranno sempre disponibili a dialogare con voi nella loro lingua ufficiale inglese.  Evitate pertanto di frequentare  solo gruppi chiusi di italiani e fate uno sforzo per parlare in ogni occasione che si presenta in inglese.

La presenza a Malta di comunita’ internazionali consente di parlare con persone provenienti da tutto il mondo e di capire le differenti pronunce.

I piu’ giovani potranno  avere anche  l’opportunita’ di trovare facilmente lavori part -time  dove potranno ulteriormente esercitarsi  a parlare in inglese.

4) SCEGLIERE IL CORSO GIUSTO

Prima di iniziare il corso viene effettuato un test per valutare il vostro livello di inglese e inserirvi nella classe corrispondente.

Nell’ambito del quadro comune europeo sono stati fissati  sei livelli di competenza linguistica e comunicativa (A1, A2, B1, B2, C1, C2) e tre livelli intermedi (A2+, B1+, B2+) .

Il primo (A1) è un “livello introduttivo “dove si utilizzano frasi basilari, il successivo (A2) è il livello elementare  dove vi e’ uno scambio di informazioni su argomenti semplici . Ci sono poi due livelli intermedi (B1 e B2) dove si parte con la comprensione di argomenti familiari, la produzione di testi semplici e argomentazioni basiche per arrivare alla comprensione dei punti principali di testi piu’ complessi, alla produzione di testi piu’ dettagliati e ad argomentazioni piu’ sciolte.

Da ultimo  due livelli avanzati: C1 e C2. Al livello C1 si comprendono e scrivono testi piu’ complessi e dettagliati e si parla un linguaggio piu’ sciolto mentre C2 si ha un livello di padronanza della lingua che consente di comprendere senza sforzo anche nelle situazioni piu’ complesse e di parlare con scioltezza e spontaneita’.

Le competenze prese in considerazione nel “Quadro comune di riferimento delle lingue” sono: listening (comprendere), speaking (parlare), reading (leggere) e writing (scrivere).

Se avete un livello basico non potrete ad esempio frequentare corsi business ed attenzione a frequentare corsi intensive troppo impegnativi perche’ se si e’ all’inizio dell’apprendimento potrebbe risultare controproducente.

Valutate magari di abbinare ad un corso di gruppo, delle lezioni individuali o in mini gruppi, dove sarete costretti a mettervi in gioco ed a parlare in inglese.

Considerate che l’ideale sarebbe frequentare almeno due settimane di corso perche’ la prima in genere serve per introdursi o reintrodursi alla lingua mentre dalla seconda si iniziano a vedere i progressi e … a pensare in inglese.

Se invece il vostro livello di inglese e’ gia’ intermedio potete valutare l’opzione di lezioni in mini gruppi dove e’ maggiore il coinvolgimento e la pratica o di cimentarvi in lezioni business o in argomenti specifici in base alle vostre esigenze lavorative (inglese legale, medico, per turismo o training insegnanti ecc).

Se invece volete affrontare un esame per ottenere una certificazione ci sono specifici esami di preparazione.

Tenete in considerazione che per passare da un livello ad un altro sono necessari almeno 2/3 mesi di corso pari all’incirca a 120 ore di lezione , dipende poi dall’impegno e dallo studio personale.

5) SCEGLIERE L’ALLOGGIO

Dovete  considerare che non e’ facile a Malta trovare appartamenti economici per periodi brevi, anche di alcuni mesi , e bisogna optare per camere in appartamenti condivisi. Le scuole spesso offrono direttamente soluzioni per l’alloggio  in host family (adatte a chi ha un buono spirito di adattamento) o in appartamenti condivisi (sia in soluzioni essenziali o piu’ curate dove condividere lo spazio con altre persone di differenti nazionalita’ e fare nuove amicizie). Per chi invece opta per una soluzione in hotel e’ sicuramente facile trovare vicino alla scuola che si decide di frequentare perche’ l’offerta nelle zone centrali e’ davvero ampia per tutte le categorie e per tutte le tasche.

+1 I CONSIGLI DI MALTAWAY

Avete deciso di non affidarvi alla classica agenzia ed avete iniziato a navigare in internet ed a perdervi tra le tante scuole ed offerte a Malta e non sapete fare un confronto tra le tante scuole e trovare la soluzione giusta per voi

Non preoccupatevi per aiutarvi a scegliere un corso di inglese

ci siamo NOI di Maltaway Travel and Education

Non e’ presunzione ma solo la sicurezza di rivolgervi a professionisti che hanno sede a Malta (dovete riconoscere che questo e’ un vantaggio per voi perche’ possiamo darvi i consigli giusti per esperienza diretta!!)

Maltaway Travel and Education

Maltaway Travel and Education

MALTAWAY  TRAVEL AND EDUCATION

  1. ha scelto e selezionato personalmente le scuole, nel vasto panorama di scuole di inglese a Malta, ed e’ in grado di consigliarti e seguirti al meglio in base alle tue esigenze. Basta una telefonata , un colloquio su skype o una mail per capire le tue esigenze e consigliarti la scuola da scegliere per studiare inglese a Malta
  2.  solo dopo aver capito le tue esigenze ti consiglia la scuola piu’ adatta e ti aiuta a scegliere per un corso standard, un corso intensivo, un corso di preparazione agli esami o ancora un corso accademici
  3. ti trasmette uno o piu’ preventivi con i costi  praticati direttamente dalle scuole senza maggiorazioni  e ti offre prezzi ed offerte promozionali 
  4.  ti assiste nella fase di iscrizione
  5.  ti assiste e consiglia anche nella scelta dell’alloggio o dell’hotel , di cosa fare , vedere, come muoverti durante la tua vacanza o lunga permanenza a Malta
  6. pagherai il costo del corso direttamente alla scuola prescelta.

e, in piu’, quando arrivi a Malta….Noi di Maltaway siamo qui!!

CONTATTACI subito per avere tutte le informazioni che vuoi e per scegliere la scuola giusta per Te per studiare inglese a Malta

per trovare la tua “Way” verso MALTA con MaltaWay

maltaway travel logo 2016 0418

 

 

 

 

 

 

 

 

 

STUDIARE INGLESE A MALTA

STUDIARE INGLESE A MALTA : 5 + 1 consigli per impararlo

L’inglese e’ una delle lingue piu’ parlata al mondo ed e’ divenuta essenziale per il lavoro, gli  affari, il viaggio.

 

Ecco 5 semplici consigli per imparare la lingua inglese:

  1. Leggere libri, giornali o siti web (anche se un sito ha la versione italiana provate a farlo in inglese) , ascoltare canali you tube o la radio o TV in inglese , guardare film in inglese sono tutti mezzi per imparare l’inglese.

Ecco alcuni siti per iniziare a impararlo on line

Ecco alcune APPs davvero interessanti e divertenti per studiarlo in qualsiasi momento :

  • Duolingo
  • Busuu
  • Abaenglish

2) Arrivati ad un certo punto sentirete l’esigenza di andare all’estero, per mettervi alla prova, per migliorarvi, per interagire, per vivere l’esperienza di immergervi in una realta’ differente  in un paese di madrelingua inglese.

GiallorossoMalta

MALTA e’ un paese dove l’inglese e’ lingua ufficiale, con il vantaggio di essere vicina, raggiungibile comodamente , con un clima straordinario quasi tutto l’anno, con mare e ricchezze storiche artistiche e culturali, con corsi qualificati a prezzi competitivi.

3) Quando siete all’estero vi verra’ sicuramente la voglia di frequentare italiani ma questo vi porterebbe  inevitabilmente a parlare in italiano in una cosiddetta area di comfort.

A Malta, come del resto a Londra ,e’ facile incontrare italiani ma e’ necessario, per immergersi nella nuova lingua, soprattutto all’inizio,  frequentare comunita’ internazionali.

Qui tutto e’ piu’ facile perche’ i maltesi sono un popolo davvero socievole e aperto, amanti delle chiacchiere…anche se conoscono l’italiano sforzatevi di parlare con loro in inglese.

Malta e’ piena di persone provenienti da tutto il mondo , inglesi compresi che considerano l’isola come la loro spiaggia. Non e’ difficile incontrare  anche spagnoli, francesi, tedeschi , russi , norvegesi, finlandesi che approdano sull’isola per lavorare o studiare.

Cogliete ogni occasione in un bar, ristorante , negozio, sull’autobus, in spiaggia, nelle piazze per conversare in inglese.

Siate curiosi e chiedete, ascoltate e parlate.

4) Un consiglio che vale per Malta ma per qualsiasi paese ove decidiate di imparare la lingua inglese e’ la modalita’ di approccio alla lingua.

Cosa vuol dire?

Significa non aver paura di parlare e sbagliare , di far sentire il proprio accento (mi spiace ma lo capiscono facilmente!) di non saper costruire frasi complesse o di tenere una conversazione fluida.

Parlate senza timore!

offerte speciali Maltaway Travel

5) Imparare divertendosi

Malta e’ un posto dove abbinare allo studio il sole, il mare , laspiaggia, le visite culturali e artistiche, il cibo buono e variegato, ildivertimento notturno, e si sa che studiare divertendosi e’ molto piu’ facile!!

+1 ) Ci permettiamo un ultimo consiglio: dovete trovare la scuola giusta per Voi !

La location, il tipo di scuola, la preparazione degli insegnanti sono solo alcuni dei tanti motivi per scegliere la scuola giusta.

Non preoccupatevi per aiutarvi a scegliere un corso di ingleseci siamo NOI di Maltaway Travel .

Non e’ presunzione ma solo la sicurezza di rivolgervi a professionisti che hanno sede a Malta e che hanno selezionato, visitato, conosciuto personalmente le scuole con cui collaborano.

Noi vi assistiamo con piacere nella vostra scelta, capiamo insieme a voi  le vostre esigenze, vi consigliamo la scuola giusta per Voi selezionata nell’ampio panorama di scuole presenti a Malta.

Di certo vi sara’ capitato di perdervi nella miriade di offerte presenti!

Noi vi offriamo  la scuola piu’ adatta che sia per un corso standard, un corso intensivo, un corso di preparazione agli esami o ancora un corso accademico, vi forniamo le offerte e gli sconti disponibili, vi assistiamo nella fase di iscrizione, vi assistiamo nella ricerca di alloggio o hotel, e ….

quando arrivate a Malta….ci trovate qui..

(..scherziamo, non siamo piu’ cosi’ piccoli ma ci conoscerete!)

condivisione

Compilate il modulo per un preventivo e …pronti a studiare con Maltaway Travel

Per tutto il resto vi possa interessare per Malta, Business, Società, Residenza, Investimenti, Protezione Patrimoniale … contattate MALTAway

25 ragioni per NON visitare MALTA!

Splendido articolo e approccio di Stefano per presentare Malta….. e se proprio volete verificare di persona, venire a Malta per un corso di Inglese o volete andare da qualunque altra parte del mondo, per piacere o per business, chiedete a MALTAwayTRAVEL la tua migliore agenzia viaggi on line, prezzi web e servizi personali…world class, Malta, worldwide

maltaway travel logo 20160418 onlinelogomaker

I am currently living in Malta and I can say that this little Island is lost in the middle of the Mediterranean sea. The local population speaks English and they are called Maltese. It may has a couples of nice beaches, that`s all. Why you should come in Malta? Boh..

1. In Malta there aren`t nice beaches..

2. Not at all..

Blue lagoon on the Island of Comino by Lucie Lang on 500px.com

much more here…..

Noi di motivi per venire ne abbiamo 1000, chiedi la migliore offerta del giorno a MALTAwayTRAVEL

 …..ask for the offer of the day to MALTAwayTRAVEL

Paesi, Persone e Aziende con un più alto livello di Inglese sono più Innovativi

Paesi, Persone e Aziende con un più alto livello di Inglese sono più Innovativi

nov15-17-HBR-stock-text

Il processo di innovazione non è semplicemente collegato a persone con profili particolarmente brillanti, dotati  di grandi skills tecnologiche e digitali, ma soprattutto alla capacità degli individui di creare connessioni con altri, e quindi di avere accesso al network di informazioni globale dove si trovano le competenze più rilevanti, diverse ed innovative.

Un’elevata conoscenza dell’Inglese consente di avere questo accesso aperto alle informazioni e di potersi relazionare con le persone che le posseggono e le sviluppano,  l’Inglese diviene così un catalizzatore primario di un processo che si può definire di CROSS-FERTILIZATION

Come MALTAway abbiamo identificato, selezionato e costruito una risposta alle necessità di formazione linguistica per Persone, Famiglie, Studenti, Executives, managers e dipendenti delle aziende davvero attrattiva e competitiva sia rispetto ai corsi offerti in UK sia a quelli presso le scuole di moltissime città italiane.

Maltaway offre la possibilità di organizzare corsi di Inglese a Malta in un contesto che coniuga la professionalità delle scuole e la competenza dei docenti, un ambiente internazionale, prezzi competitivi con momenti di svago in un luogo di cultura, natura e mare……INGLESE con MALTAWAY 

Jack Ma, the founder of Alibaba, is one of the world’s most successful Internet entrepreneurs. But Ma has never written a line of code. He did not train as an engineer. Instead, Ma studied English in college, and worked as an English teacher and translator before diving into entrepreneurship.
That doesn’t surprise me. Ma’s bilingualism helped him work effectively across cultures and borders, and to pick up on global trends that gave him a critical edge in the 1990s as the Internet arrived in China.
When we think of innovation, we tend to think of smart, technically trained people sitting in a room coming up with game-changing ideas.

But innovation is just as much a function of connections—of a person’s or team’s ability to access global information networks and work alongside others with relevant skills.
In a global economy, English facilitates those connections.

When a country has strong English abilities, its innovation sector can better pull from the global pool of talent and ideas. And we now have data that illustrates the close relationship between innovation and English proficiency worldwide.
For the past five years we have producedthe EF English Proficiency Index, an analysis of the state of global English proficiency. Working from this data, we’ve detailed the link between a country’s English proficiency and its economic strength, and examined how companies with a common working language are better equipped to cooperate and innovate.
In our most recent report, we’ve applied that analytical lens to national metrics of innovation. We took the English proficiency scores for 70 countries, representing a sample set of nearly 1 million English language learners, and ran them against more than 800 World Development Indicators, finding high correlations between English ability and key indicators of innovation. In particular:
Countries with high English proficiency spend a significantly larger share of their GDP on research and development than those with lower English skills. Countries like Sweden, Denmark, and Slovenia have some of the world’s strongest English skills—and some of the highest investment in R&D.
These high proficiency countries also tend to have more researchers and technicians per capita.
Additionally, there’s a close correlation between a country’s English proficiency and its high-technology exports, such as computers and scientific instruments.
We see a similar pattern when we run the English proficiency scores against the 2015Global Innovation Index. The GII pulls together a number of innovation metrics and condenses them into a single score.
Of course, correlation does not equal causation. It’s important to remember that English proficiency and metrics of innovation are both correlated with other measurements of economic and social strength, such as the Human Development Index.
Still, there are some clear reasons why countries with strong English proficiency tend to thrive in the innovation sector. English skills allow innovators to read primary scientific research, form international collaborations, bring in talent from overseas, and participate in conferences. English proficiency expands the number of possible connections innovators can make with the ideas and people they need to generate original work.
It’s worth looking at some outliers in this dataset, including countries with low English proficiency but strong innovation metrics, such as China, and countries with high English proficiency but poor innovation indicators, such as Poland.
Even with strong support for R&D, low English proficiency can hamper the development of a country’s innovation sector. In China, for example, R&D expenditures are high, and the volume of published research is large. But those publications are cited much less frequentlythan original research from other countries, indicating that China is poorly integrated into the global research community.
Japan and South Korea are in a similar position. Both countries have strong metrics of innovation, with higher relative R&D expenditures, and more technicians and researchers per capita, than China. But both fall in the moderate English proficiency band of the EPI, below other countries with comparable innovation scores.
Poland, another outlier, has the opposite problem. In the past twenty years, Poland has overhauled its public education system. Today, it has one of the highest English proficiency scores in the world. But Poland has done little to promote innovation in its economy, and it has fallen behind OECD averages on nearly all metrics of innovation, including R&D expenditure, venture capital spending, and international co-authorship on research.
Recently, the Polish government allocated €10 billion of EU funding to stimulate private sector research and innovation. Combined with the country’s strong English skills, this kind of investment is well positioned to boost the country’s innovation economy.
As these outliers illustrate, English proficiency alone is not enough to drive innovation. But high expenditures on research-and-development aren’t enough, either, without the necessary tools for collaboration and cross-cultural pollination.
When they want to boost innovation, leaders and policymakers typically focus on STEM education. Investment in STEM makes a lot of sense. But there needs to be more. Our data suggests that, along with funding for research and STEM classes, leaders need to keep an eye on English skills too.
That same lesson applies for the leaders of global businesses. Boosting innovation isn’t just a matter of increasing the R&D budget. It’s also about facilitating cooperation across the company. For business leaders, that means:
Identifying and eliminating language and cultural barriers that could hinder innovation. Companies have to ensure that researchers and innovators have access to international publications, conferences, and other global networks of ideas.
Providing language training to top researchers and innovators whose English is not yet proficient so that they can consume and disseminate great ideas.
Emphasizing the importance of language and communication skills when hiring and promoting researchers and innovators.
After all, good innovators are also good communicators. Just ask Jack Ma, the English-teacher-turned-tech-magnate: for innovation in the 21st century, English is key.

https://hbr.org/2015/11/countries-with-high-english-proficiency-are-more-innovative

CORSI INGLESE CORPORATE A MALTA

CORSI INGLESE CORPORATE A MALTA
 Come MALTAway abbiamo identificato, selezionato e costruito una risposta alle necessità di formazione linguistica per Executives, managers e dipendenti delle aziende davvero attrattiva e competitiva sia rispetto ai corsi offerti in UK sia a quelli presso le scuole di moltissime città italiane.
 
Maltaway offre la possibilità di organizzare corsi di Inglese a Malta in un contesto che coniuga la professionalità delle scuole e la competenza dei docenti, un ambiente internazionale, prezzi competitivi con momenti di svago in un luogo di cultura, natura e mare. 
maltaway_english_-map
L’azienda potrà valutare e decidere quale parte di questa soluzione sarà offerta come benefit ai suoi dipendenti, magari in cambio del loro periodo di ferie, e quale rimarrà direttamente a loro carico.
 
Nell’ambito dell’ampio panorama delle scuole di lingua a Malta, noi abbiamo selezionato e individuato quelle che possano garantire un servizio in funzione di tutte le esigenze aziendali, con estrema flessibilità e collaborazione e con il migliore rapporto qualità/prezzo.
 
Ecco un esempio concreto di alcune tipologie di corsi disponibili in relazione alle specifiche esigenze aziendali ed i relativi prezzi alla settimana per il 2016:
 
·         GENERAL ENGLISH – max 12 studenti – 20 sessioni alla settimana (4 lezioni al giorno) – EURO 170
·         INTENSIVE ENGLISH – max 12 studenti – 30 sessioni alla settimana (6 lezioni al giorno) – EURO 230
·         BUSINESS ENGLISH – max 10 studenti – 20 sessioni alla settimana (4 lezioni al giorno) – EURO 190
·         COMBINATION Business English  20 sessioni + 10 Lezioni Individuali – EURO 370
 
I vostri dipendenti potranno anche coniugare lo studio con una vacanza da condividere insieme alla famiglia che potrà usufruire dei seguenti corsi:
 
·        CORSI ADULTI dai 18 anni di tutti i livelli a partire da 170 euro alla settimana
·        CORSI KIDS dai 7-8 anni ai 12 anni in Luglio e Agosto – 20 sessioni- Euro 205 alla settimana
·      CORSI TEENAGERS da 13 a 17 anni in Luglio e Agosto – 20 sessioni – Euro 205 alla settimana (su richiesta in Autunno o Primavera) oppure corso inglese al mattino + attività pomeridiane in gruppo Euro 280
·      PACCHETTI TEENAGERS da 13-17 anni per ragazzi NON ACCOMPAGNATI in luglio e Agosto che comprendono 20 lezioni d’inglese alla settimana- alloggio in residence in full board – attività di intrattenimento ed escursioni pomeridiane e serali – assistenza di Group Leaders – trasferimento da/per aeroporto – EURO 660 alla settimana (esclusi voli).
 
Maltaway opera come consulente di viaggio con un grande broker italiano ed è pertanto in grado di selezionare e offrire gli hotel a Malta, a prezzi davvero competitivi, per costruire un pacchetto completo per i vostri dipendenti che vogliono vivere l’esperienza di un corso di inglese a Malta, magari abbinato ad una vacanza con la famiglia.
 
Siamo a disposizione per fornire ogni dettaglio e informazione per le proposte sopra indicate e costruire pacchetti di formazione linguistica e soggiorno a Malta in linea con le vostre esigenze aziendali.

Basic English Video: When to use “me”, “myself” and “I”

Basic English: When to use “me”, “myself” and “I”

MALTAway ti offfe le migliori e selezionate (da noi) scuole di Inglese a Malta e nel mondo, per privati, bimbi, teenagers, studenti, universitari, scuole, famiglie, imprese, executives e senza alcun aggravio di costi che molte agenzie fanno invece pagare

Qui a Malta ti abbiniamo anche un’offerta di Corsi di Inglese con splendidi  hotels e un programma di 1 o 2 settimane o per i più volenterosi un mese e anche 3, per trasformare la tua vacanza in un investimento…. meglio a Malta che nella scuola sotto casa e ti costerà anche di meno

EDUTAINMENT   Education + Entertainment in un ambiente interculturale … da sempre e questo video non è che il punto di partenza…. Have EDUFUN !!!


Me, myself, and I. You may be tempted to use these words interchangeably, because they all refer to the same thing. But in fact, each one has a specific role in a sentence: ‘I’ is a subject pronoun, ‘me’ is an object pronoun, and ‘myself’ is a reflexive or intensive pronoun. Emma Bryce explains what each role reveals about where each word belongs.

A Malta Offerta Speciale corsi inglese 8 o 12 settimane . Da prendere al volo!!!

 

Hai bisogno di imparare l’inglese o di migliorare la tua conoscenza?

Vuoi dedicare la tua estate per gettare le basi per il tuo futuro ma anche per fare un po’ di meritata vacanza?

Ecco la soluzione vincente: un corso di inglese a MALTA. 

Un corso di 8-12 settimane di inglese ti consente di apprendere rapidamente la lingua immergendoti nell’atmosfera, nella cultura , nelle abitudini del popolo.

Puoi conoscere gente nuova proveniente da tutto il mondo con cui parlare e confrontarti.

Puoi , perchè no,  abbinare una vacanza al mare. Una vacanza studio fantastica!

Tutto questo a MALTA a prezzi strepitosi.

100_1694

OFFERTA SPECIALE CORSO INGLESE MALTA 2015

CORSO 8 SETTIMANE INGLESE + ALLOGGIO in camere condivise + transfer da/per aeroporto + libro di testo

a soli EURO 1.512

CORSO 12 SETTIMANE INGLESE + ALLOGGIO in camere condivise + transfer da/per aeroporto + libro di testo

a soli EURO 2.088

Vuol dire fare un corso con circa 100 euro alla settimana e alloggiare con circa 12 euro a notte!!!.

Prova a confrontarlo con i prezzi in Inghilterra….

Cogli al volo l’offerta irripetibile  del corso di inglese a Malta e contattaci subito.