MALTA TRAVEL 3 min shooting to breath a part of it

MALTAway…your access to Malta to live, work, invest

 

MALTA, 3 min shooting to breath a part of it

MALTA, 3 min shooting to breath a part of it

MALTAway TRAVEL

MALTAway TRAVEL is a HOLIDAY SPECIALIST IN MALTA , the country where we live and we know in its most diverse aspects , but always with new and competitive solutions anywhere in the world
Choose Maltaway Travel for a trip to Malta means book your hotel web prices but additionally have the right and free advice of someone who has seen and selected hotels , for those who know the island to suggest the ideal location , for those who know how to tell you what to do and see. For those traveling for business it is to have an outsourced service with your travel advisor at web prices and worldwide

MALTA TRAVEL AMAZING SEA: read the updated Malta travel guide with unique information and details that just who lives in the Island can catch 

TRAVEL: HISTORY CULTURE TRADITION IN MALTA: a country rich with 7000 years long history and culture with Neolithic temples, medieval towns, picturesque villages, churches and cathedrals but also beautiful from a naturalistic point of view with its blue sea, the Caribbean lagoons, beaches, its cliffs that make the island a unique and complete location

YACHTING MALTA: MALTAway TRAVEL is the best way to organize Your sailing vacation in Malta to realize Your Dreams and Desires. Wake up In the Blue Lagoon in Comino for a solitary swim in its crystal clear blue water, or a mooring In the Xlendi Bay Gozo, leaving from anywhere in the Mediterranean Sea

 

BOOK with MALTAway TRAVEL

 

MALTA GUIDE

 

MALTA è il 3° miglior posto al mondo per trasferirsi a vivere, lavorare, investire

MALTA è il 3° miglior posto al mondo per trasferirsi a vivere, lavorare, investire

….vieni a Malta con www.maltaway.com per trasferire te stesso, la tua famiglia, il tuo business, il tuo patrimonio, i tuoi investimenti e porta con te il meglio dei tuoi valori e delle tue capacità

MALTA è numero 1 in Europa, lo dicono gli expatriates di tutto il mondo

  1. Ecuador
  2. Mexico
  3. Malta
  4. Singapore
  5. Luxembourg

 

Perchè vivere, investire, fare business a Malta

MALTA è la tua nuova SVIZZERA e il tuo Nord Europa ma in mezzo al Mediterraneo, ispirata dal modello della Città-Stato dell’Isola di SINGAPORE

A parte il desiderio di essere qui a Malta ora, che questa foto suscita,  rispondi a queste domande:

Come vedi il futuro dell’Italia, di una persona o imprenditore, onesto, non parassita, competente, creativo, motivato a crescere e a creare?

Quale paese offre una qualità della vita, clima spettacolare 12 mesi all’anno,costi contenuti, collegamenti frequenti e low cost al massimo a 2 ore dalla tua città, un sistema di regole e fiscale competitivo in tutto il mondo?

Dove puoi trovare una comunità internazionale aperta e stimolata ad attirare persone, imprese, idee e capitali capaci di crescere insieme?

Noi, dopo un lungo e approfondito confronto di esperienze e analisi, abbiamo la risposta!

Trasferire a Malta la residenza, la tua vita, i tuoi familiari, il tuo business, il tuo patrimonio, significa migliorare la gestione del tuo rischio

MALTA è la tua nuova SVIZZERA e il tuo Nord Europa ma in mezzo al Mediterraneo, ispirata dal modello della Città-Stato dell’Isola di SINGAPORE. Con Maltaway Malta non avrà segreti per te.
CENTRO del MEDITERRANEO
Quale paese offre una qualità della vita, clima spettacolare 12 mesi all’anno,costi contenuti, collegamenti frequenti e low cost al massimo a 2 ore dalla tua città, un sistema di regole e fiscale competitivo in tutto il mondo?
PAESE LEADER
MALTA è la tua nuova SVIZZERA e il tuo Nord Europa ma in mezzo al Mediterraneo, stabile e sicuro, ispirata dal modello della Città-Stato dell’Isola di SINGAPORE
TASSE SUL REDDITO, CAPITALE E PATRIMONIO
ZERO imposte di successione, ZERO imposte sul capitale e patrimonio, ZERO imposte sul capital gain, ZERO imposte sugli immobili, 5% imposte sui redditi d’impresa

 

MALTA, EUROPA, COMMONWEALTH, MONDO
Dove puoi trovare una comunità internazionale aperta e stimolata ad attirare persone, imprese, idee e capitali capaci di crescere insieme?

 

MALTA FINTECH HUB
Malta FinTech, un vero hub della finanza e della Tecnologia dell’ eGaming e eCommerce, servizi di eFinance e eBanking a supporto del mondo Consumer e Corporate


LE RAGIONI CHIAVE PER INVESTIRE A MALTA

LOCATION STRATEGICA

Malta si trova in posizione strategica nel cuore del Mediterraneo , con legami molto stretti con l’Europa continentale , Nord Africa e del Medio Oriente . L’isola è considerata la scelta migliore per gli investimenti in settori basati sulla conoscenza e la produzione di fascia alta Grazie alla sua eccellente infrastrutture portuali , Malta è anche considerato un hub logistico ideale. Questo, insieme con l’adesione all’UE , rende il paese un punto di partenza ideale per la regione euro-mediterranea e oltre.

Durata dei voli per i principali business hubs

Algiers Amsterdam Berlin Brussels Dubai Dublin Edinburgh
 1:15  3:10  2:55  2:55  5:00  2:55  3:00
 Libya  London  Madrid  Milan  Moscow  Munich  Oslo
 1:30  3:00  2:55  2:00  4:00  2:30  4:00
 Paris  Prague  Rome Stockholm   Vienna  Warsaw  
 2:45  2:45  1:30  3:50  2:15  3:50

ECONOMIA FRIZZANTE

Malta ha subito una trasformazione incredibile nei pochi decenni dopo l’indipendenza è stata acquisita nel 1964. Quattro decenni più tardi, con un pienamente funzionante economia di mercato aperta, l’adesione all’UE nel 2004 è stato visto come un passo naturale verso assicurare il futuro economico del paese. L’adozione dell’euro nel 2008, ha assicurato che l’economia non sarebbe vulnerabile alle fluttuazioni valutarie e consentirebbe la nazione per essere più competitivi.

Il progresso e la flessibilità sono fattori chiave per il successo della capacità di Malta di reagire rapidamente alle tendenze internazionali e il mercato globale. Il nostro governo pro-business cerca continuamente di rafforzare l’attrattiva di Malta come un’economia di mercato aperta. Gli shock esogeni della recessione globale ha avuto inevitabilmente un impatto sull’economia locale. Tuttavia, va notato che Malta è stato uno degli ultimi paesi dell’Unione Europea per entrare la recessione ed è stato anche uno dei primi paesi a rimbalzo dalla crisi economica. In sostanza Malta ha mostrato grande capacità di recupero ed emerse in una posizione forte.

COMPETENZE LINGUISTICHE

lingua nazionale del paese è Maltese ma entrambi questi ultimi e l’inglese sono le lingue ufficiali di Malta. Questo aggiunge certamente all’appello del meta di visitatori, commercianti e gli investitori. Praticamente tutti i maltesi sono bilingue e molti sono anche dimestichezza in italiano. Alcuni possono anche avere almeno una conoscenza di francese o tedesco. fluidità lingua straniera come percentuale della popolazione è la seguente: Inglese 88%, 66% italiani, francesi 17% e tedesco 6%.

FORZA LAVORO

Il successo di un’impresa non si ottiene solo con un finanziamento o con la tecnologia, ma è determinato in ultima analisi dal potere e dalle competenze delle persone. La forza lavoro a Malta è molto produttiva, molto istruita ed estremamente flessibile con un’ottima etica del lavoro. La nostra gente sono la nostra più grande risorsa naturale e il paese ha una buona disponibilità di personale professionale, manageriale e tecnico, nonché una pronta fornitura di migliori laureati maggior parte dei quali sono la tecnologia-esperienza. Il legame tra istruzione e industria è vitale per la nostra competitività. Istruzione e punti di forza delle risorse umane legate top dei criteri per la scelta di Malta come destinazione di investimento.

CENTRO FINANZIARIO INTERNAZIONALE

Malta è ormai riconosciuto a livello internazionale hub di servizi finanziari. Tuttavia, a causa di approccio tradizionale e conservatrice del settore non ha mai vissuto una vera e propria crisi finanziaria. Infatti, la forza del settore dei servizi finanziari è stato un fattore che ha contribuito critico per l’emergere rapida dell’economia di Malta dalla recessione. In effetti, la reputazione del settore dei servizi finanziari maltese migliorato considerevolmente a causa della resilienza e la stabilità ha mostrato durante la crisi finanziaria. Questo non è andato inosservata nello scenario globale e l’impeccabile reputazione dei servizi finanziari locali è previsto per alimentare ulteriormente la crescita in questo settore.

INFRASTRUTTURA ICT ECCELLENTE

E ‘sempre stato considerato di importanza strategica per la promozione umana e economica del paese ad essere ben collegato con il resto del mondo. Come tale non vi è stata una grande quantità di investimenti e di consolidamento al fine di creare e garantire un’infrastruttura affidabile Information Communication Technology (ICT).

L’infrastruttura ICT completamente liberalizzata e sviluppata di Malta ha certamente contribuito per l’isola rapidamente diventando un centro regionale di eccellenza nel settore delle TIC e dei servizi finanziari.

BASSE TASSE SOCIETARIE

Da lunga data, il sistema imposta integrale esiste a Malta dal 1948. La tariffa per l’imposta sulle società a Malta si attesta al 35%; tuttavia in caso di distribuzione di dividendi, gli azionisti possono beneficiare di una restituzione in genere pari al 6/7 ° dell’imposta pagata, con il risultato di un tasso di imposta pagata del 5%.

SICUREZZA E LIFESTYLE PIACEVOLE

Ci sono molte ragioni per cui investire a Malta un buon affare, ma non è sufficiente per le figure di sommano e le stelle per essere allineati. In questo giorno di età – dove il tempo, la salute, la sicurezza e la vera qualità della vita sono preziose materie prime – punteggi Malta altamente su tutti questi aspetti. Le distanze sono minime da viaggio, le strutture sanitarie, che si collocano tra i migliori in Europa, sono di prima classe in entrambi gli ospedali pubblici e privati e il tasso di criminalità è molto bassa. Tuttavia, il più grande punto della nazione isola di vendita è senza dubbio lo stile di vita che gli investitori e le loro famiglie godono nel paese. Infatti, coloro che pensano di investire a Malta si consiglia vivamente di visitare la nazione a esplorare e sperimentare di persona la ricchezza di storia, cultura, ospitalità, bar e ristoranti. In questo modo si può anche ottenere un vero assaggio della cucina maltese e mediterranea saporita che il paese offre.


MALTA non è un paese per tutti, ma se osservate con attenzione la tabella qui sotto, i numeri e i colori…..ti renderai conto che le variabili da considerare sono molte e che i vantaggi fiscali, che indiscutibilmente qui a Malta ci sono in particolare per un Residente estero NON cittadino maltese, non sono mai da considerare per primi

e se sei convinto contattaci per iniziare il tuo progetto a MALTA con Maltaway

Malta is the third best place in the world to live for global Expats

 

….move to malta with www.maltaway.com and sail with us to relocate yourself , your business, your family, your investments and take your way and your style with you

maltaway-luxurious-super-yacht-maltese-falcon

We’d like to share with you a detailed picture of life abroad across all continents: why people relocate, what their daily life is like, and how satisfied they are.

Ecuador and Mexico topped the overall list, with Malta placing third. Singapore and Luxembourg make up the top five list.

https://www.internations.org/expat-insider/2015/the-best-and-worst-places-for-expats

Eurostat costo della vita in Europa: Svizzera 154, Italia 102, Malta 83

Eurostat costo della vita in Europa: Svizzera 154, Italia 102, Malta 83

Per capire vai su MALTAway, fatti e numeri a supporto delle parole

MALTAway è un portale che nasce con una visione olistica di servizi integrati rivolti al mondo Business, Finance, HNWIs e consumers

MALTA è la nuova Svizzera e il meglio del Nord Europa in mezzo al Mediterraneo, il posto migliore per il successo e la protezione tua, della tua famiglia, del tuo business, del tuo patrimonio, per divenire insieme a te la SINGAPORE del Mediterraneo

This article presents the most recent analysis of price levels for consumer goods and services in the European Union (EU), focusing on price level indices (PLIs), which provide a comparison of countries’ price levels relative to the EU average and are calculated using purchasing power parities.

In 2014, price levels for consumer goods and services differed widely across Europe. The highest price level among EU Member States was observed in Denmark, 38% above the EU average, while in Bulgaria the price level was 48% below the EU average.

An understanding of the differences in price levels is important in the comparison of economic data, such as gross domestic product (GDP), because higher relative prices could make an economy look healthier than it really is. Observing price level differences is also important in the analysis of the development of the EU’s single market for goods and services.

The results are based on price surveys covering more than 2400 consumer goods and services and conducted across 37 European countries, being part of the EurostatOECD Purchasing Power Parities (PPP) program. The group of participating countries includes the 28 EU Member States, three EFTA countries (Iceland, Norway and Switzerland), five candidate countries (Montenegro, the former Yugoslav Republic of Macedonia, Albania, Serbia and Turkey) as well as one potential candidate (Bosnia and Herzegovina).

Oltre ad una immediata utilità personale, nel caso di debba scegliere un paese dove fare una vacanza, investire, lavorare o trasferirsi per vivere, la comprensione delle differenze dei livelli di prezzo è anche utile nella comparazione dei dati macro-economici come il PIL (Prodotto Interno Lordo), in quanto livelli dei prezzi comparativamente più alti possono far sembrare l’economia di un paese in miglior salute di quanto lo sia in realtà.

Eurostat ha utilizzato i prezzi di 2.400 beni di consumo e servizi in 37 nazioni europee; questi dati si vanno ad aggiungere a quelli che MALTAWAY fornisce aggiornati dal portale NUMBEO.

Queste comprendono 28 nazioni dell’unione europea oltre a Islanda, Norvegia, Svizzera, Montenegro, Macedonia, Albania, Serbia, Turchia e Bosnia Erzegovina.

Nel 2014 i prezzi all’interno dell’Europa divergevano parecchio.

I prezzi più alti all’interno dell’Unione Europea sono stati osservati in Danimarca (38% più alti rispetto alla media dell’Unione) mentre i prezzi in Bulgaria erano del 48% più bassi rispetto alla media dell’Unione Europea.

Ecco la classifica utilizzando le ventotto nazioni dell’Unione Europea come indice di riferimento (100).

  • Svizzera 154
  • Norvegia 148
  • Danimarca 138
  • Svezia 125
  • Finlandia 123
  • Regno Unito 122
  • Irlanda 121
  • Lussemburgo 120
  • Islanda 117
  • Paesi Bassi 111
  • Belgio 109
  • Francia 108
  • Austria 107
  • Italia 102
  • Germania 102
  • Spagna 93
  • Cipro 80
  • Grecia 86
  • Slovenia 83
  • Malta 83
  • Portogallo 81
  • Estonia 79
  • Lettonia 72
  • Slovacchia 69
  • Croazia 67
  • Repubblica ceca 64
  • Lituania 64
  • Turchia 61
  • Ungheria 57
  • Montenegro 57
  • Polonia 56
  • Romania 54
  • Serbia 53
  • Bosnia Erzegovina 53
  • Albania 50
  • Bulgaria 48
  • Macedonia 47

nell’articolo di Eurostat trovate i dettagli per ogni singola categoria di spesa/consumo

http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php/Comparative_price_levels_of_consumer_goods_and_services

16 cose da considerare per scegliere il paese estero da pensionati….e perchè MALTA è la destinazione leader in Europa

16 cose da considerare per scegliere il paese estero da pensionati….e perchè MALTA è la destinazione leader in Europa

malta way_trasferirsidapensionatimalta

MALTA way è la tua via di accesso alle opportunità di Malta per viverci da pensionato grazie ai 300 giorni di sole all’anno , alla vicinanza dei tuoi affetti familiari, a un eccellente sistema sanitario, stabilità politica economica e sociale, sicurezza totale, basso costo della vita, alta qualità della vita e delle relazioni personali, bassa tassazione, grande comunità internazionale, sistema bancario affidabile, programmi di investimento, facilità dei permessi di residenza….Malta è la nuova Svizzera e il miglior Nord Europa al centro del Mediterraneo…..che altro? 

http://www.maltaway.com/%EF%BB%BFmalta-global-pension-haven-isola-felice-anche-per-i-pensionati/

http://www.maltaway.com/%EF%BB%BF-trasferirsi-a-vivere-a-malta-da-pensionato-con-malta-way/

We’ve already listed for you the 25 best places to retire, and we know you’re all dying to move to Ecuador when your careers in tax and law come to an end.

However, before selling your home, keeping your family heirlooms in an acclimatized storage facility and packing your bags, you need to carry out in-depth research to make sure Ecuador (or any other country, for that matter) is the right one for you. Retirement planning is essential to having a happy, relaxing and easy life in your handpicked home away from home.

In order to help you with your future retirement plans, we’ve come up with 16 things to consider when retiring abroad.

1. Don’t Flush Money Down The Toilet: The cost of living in the country you’ve chosen might be one of the most important factors when retirement planning. You want your pension, savings or supplemental income to go a long way and allow you to live a comfortable life abroad. Make sure to do your due diligence in terms of the pricing of housing, transportation, healthcare services, food and utilities, among countless others, prior to boarding that plane.

2. Planes, Trains & Automobiles: Mobility is crucial to your wellbeing when retiring abroad. A solid system of highways matched with extensive and safe public transportation, as well as an international airport with a good domestic and international flight schedule, will grant you greater flexibility when it comes to discovering your new country and heading back to your old one to visit friends and family.
Retiring Abroad: Healthcare

3. An Apple a Day Keeps the Doctor Away: At the latter stages of life, staying healthy is primordial to one’s happiness. A modern and highly professional healthcare system should be at the top of your list of things to consider when retiring abroad. Pay close attention to the quality of hospitals, the experience and levels of training of physicians and other medical doctors, and the availability and cost of medicine and medical supplies, among others. Also, make sure there are healthcare facilities nearby, say, at most 25 to 30 minutes away from where you live.

4. Put That Gun Away: Safety and personal security is of utmost importance when planning for retirement. You want to avoid at all costs dangerous, violent, and socially unstable regions of the world where your life will be in peril on a near daily basis. Pick cities (or at least neighborhoods) with low crime rates and an established expatriate community that is willing to show you the ropes.

5. Rain or Shine: Would you like to wake up to rain 75% of the year? Or scorching heat hovering near 50 °C? Yeah, we didn’t think so. Weather.com is your friend, so make sure to study your country of choice’s weather patterns. Personally speaking, it’s hard to beat the climate in San Diego, California: year-round sun and temperatures ranging from 9°C to 25°C. Paradise.

Retiring Abroad: communicating with the locals

6. Je No Parle Español: Not everyone in the world speaks English and not all of us are polyglots. Language spoken should come under consideration when retirement planning. Pick a country where you’ll feel comfortable enough communicating with the locals, be that in English or a second language. In any case, chances are you will quickly become proficient—either by choice or because you have to—in that second language.

7. Don’t Bank on It: Finding a place with a solid banking system is fundamental to retirement planning. You need to locate a reliable, professional and stable bank in which to stash away your money while living abroad. Often, branches of major European and American banks are your safest bet to protect your savings and remain at ease in cases of economic volatility.

8. Expats in the House: Living abroad, it’s always nice to find kindred souls that are experiencing what you are. Look for expatriate communities in the city of your choice and reach out to them prior to making your move. They’ll be able to answer your questions, provide you with recommendations, and make you feel more at home once you make your big move.

9. Big Macs on the House: Don’t laugh but every so often we crave what’s familiar. Living abroad among all the new smells, sounds and flavors can be overwhelming. So it’s always good to know that some of those comforts readily available back home—be it junk food or specific ingredients like, say, maple syrup or chipotle chilies—can be tracked down in your new country.

Retiring Abroad: Place to Live

10. Home Sweet Home: Real estate—its costs, availability, location and quality—might be one of the most crucial factors to consider when planning for retirement. Whether you are renting or buying, you want a comfortable, ample, well-located and affordable place to live. We suggest carefully studying the real estate markets in your shortlist of countries to retire.

11. If You Build It, They Will Come: Access to sturdy, safe and modern infrastructure can enhance one’s life abroad. The availability of good roadways, hospitals, shopping malls, hotels, restaurants, transportation hubs, theatres and museums, efficient utility services, etc., raises standards of living and makes retiring somewhere far away from home a more attractive option.

12. Inflation! Devaluation! Crisis!: Economic volatility is another factor to consider when retirement planning. Inflation, currency devaluations, tax hikes and other types of negative economic fluctuations can make life difficult for you and your bank account. Have a basic understanding of the economic history and performance of the countries on your shortlist and put together a contingency plan so that you’re not caught by surprise when things do go wrong.

13. Residency Requirements: If it’s a hassle to acquire residency to the country of your choice, then it might be better to move somewhere else. Look into residency requirements for your top choices and make sure these are not too burdensome. Many countries—for instance, Panama—offer special visas for retirees that allow them to make use of a wide range of discounts on utility bills, transportation, entertainment and more. These types of residency are highly advantageous and should be explored.

Retiring Abroad: access to the Internet

14. Can You Hear Me Now?: No one these days can live without access to the Internet or a smart phone. A reliable and efficient communications system to keep in touch with friends and family via Skype and log onto your Facebook, Twitter and Taxlinked accounts is a must. Unless what you want is to disconnect from the world and become a hermit up on a hill.

15. Take a Hike: Now that you have plenty of time on your hands, you might want to pursue all those recreational activities you weren’t free for as a working professional. Be it playing tennis, hiking, painting or dabbling in handcrafts, make sure there are facilities nearby for you to practice your favorite hobbies.

16. Don’t Make It Taxing: You cannot run. You cannot hide. Taxes will always be there, waiting for you. Even if you’re living abroad, you might still have to pay taxes back in your home country, so speak to a financial advisor to help you figure out who you owe, how much and when. You wouldn’t want to skip a payment and be penalized for moving to lovely Ecuador.

From https://taxlinked.net/blog/september-2015/16-things-to-consider-when-retiring-abroad

MALTAway da i numeri, confronto del costo della vita a Malta e altri paesi in Europa e i costi reali che trovi nell’arcipelago

MALTAway da i numeri, confronto del costo della vita a Malta e altri paesi in Europa

maltaway_balattiboardmember malta compare costofliving

Qui di seguito alcune tabelle con numeri utili e importanti , una base analitica per chi vive già sull’isola ma fondamentale per capire perchè vivere, trasferirsi, lavorare, fare business, investire a Malta

maltaway Cost of Living in Malta. Prices in Malta. restaurant market Sep 2014

maltaway Cost of Living in Malta. Prices in Malta. transportation utilities leisure Sep 2014

 

maltaway Cost of Living in Malta. Prices in Malta.housing salaries financing Sep 2014

 

Con Maltaway numeri (aggiornati a Settembre 2014) non parole…

 

http://www.numbeo.com/cost-of-living/country_result.jsp?country=Malta

MI SONO TRASFERITO A VIVERE A MALTA…CON LA BICICLETTA (E TANTA VOGLIA DI PEDALARE)

MI SONO TRASFERITO A VIVERE A MALTA…CON LA BICICLETTA (E TANTA VOGLIA DI PEDALARE)

Alcune riflessioni personali, condivise con VOGLIOVIVERECOSI, utili sia a chi pedala per passione sia a chi pedala sul sentiero della vita in senso metaforico

http://www.voglioviverecosi.com/index.php?scelte-di-vita-cambiare-lavoro-o-paese_76/mi-sono-trasferito-a-vivere-a-malta-con-la-bicicletta-e-tanta-voglia-di-pedalare_1764/

http://www.voglioviverecosi.com/index.php

maltaway_boardmember_albertobalatti_malta bici 2

Mi sono trasferito a vivere a Malta…con la bicicletta e tanta voglia di pedalare.

Come, ma con tanta più energia e convinzione di tanti altri, sono anch’io un espatriato ma non in fuga dall’Italia, semplicemente il mio modo di vivere, agire, pensare è sicuramente più anglosassone e in un’Italia, fatta di compromessi, molta apparenza, poche azioni, io sono una minoranza. Ho vissuto per lavoro all’estero ed ho conosciuto, anche grazie alla mia passione per i viaggi, l’Europa, la Svizzera, l’America, l’Asia e i paesi Arabi.

Già superata la soglia dei cinquant’anni, con alle spalle oltre trent’anni di esperienza professionale nelle global corporations, una moglie avvocato e  un figlio che  fin dall’età di 15 anni si è trasferito  a studiare in Inghilterra, abbiamo deciso di trasferirci a  vivere a Malta. Questa decisione è scaturita dopo 3 anni di analisi di dettaglio di vari paesi dagli USA a Panama e Costa Rica, da Sydney a Singapore, dalla Svizzera alla Gran Bretagna, per capire e valutare tanti elementi come la qualità della vita, il costo, la sicurezza, il sistema sanitario e scolastico, l’efficienza e tanti altri fattori. Negli anni ho avuto contatti lavorativi con quest’isola ed ho sempre apprezzato la mentalità aperta, diretta dei maltesi, la loro internazionalità e concezione meritocratica tipica della cultura anglosassone.

una nuova vita a malta

E’ un’isola di circa 420.000 abitanti geograficamente a sud della Sicilia ma a molti sconosciuta. Qui la lingua ufficiale oltre al maltese è l’inglese, anche se molti parlano italiano, e da qualche anno fa parte dell’Unione Europea ed ha adottato l’Euro e vanta un sistema bancario solidissimo. E’ un paese con un clima mediterraneo e inverni brevi con temperature che non scendono mai al di sotto dei 12 gradi,  un’alta qualità della vita e livello di sicurezza, un sistema sanitario e scolastico ottimo e costi della vita molto contenuti, collegamenti frequenti e low cost con l’Italia. Milano dista solo un’ora e quarantacinque minuti di volo.

Che dire, tutti ci siamo spesso persi a sognare mete paradisiache ma spesso irraggiungibili senza pensare a mete più vicine dove poter realizzare facilmente i propri desideri, senza dover recidere con i legami familiari, amicizie e abitudini….insomma con le nostre radici. Malta l’’ho conosciuta qualche anno fa durante una vacanza, ed ho apprezzato subito quel mix di cultura e bellezze naturali che è in grado di offrire. Qui puoi fare mare in baie suggestive e fondali stupendi ma puoi anche perderti alla scoperta dei suoi siti millenari, delle sue cittadine medievali, dei suoi palazzi barocchi. I miei amici mi dicevano che era un’isola troppo piccola per me ma in realtà non finisci mai di scoprirla e soprattutto ricordare che siamo in Europa in area Schengen, senza alcun controllo sei ovunque in poco tempo e con pochi soldi, è come fare Milano –Firenze in auto, con la differenza di essere a Malta come cittadino Europeo e nella migliore Europa.

malta

Mi ritrovo ad avere più vita sociale e a vivere fuori più qui che a Milano, anche perché il clima lo consente. Manifestazioni, concerti, feste tradizionali si susseguono per tutta la lunga estate che va da marzo a novembre. Dopo il lavoro o nella pausa potersi permettere una fuga al mare per una nuotata o una passeggiata al tramonto, andare a pescare, cenare in spiaggia o andare a tutte le feste sono esperienze ineguagliabili anche per un nordico e lacustre come me per di più appassionato sfegatato della montagna e dello sci.

Io vivo a Gzira, vicino a Sliema, che è la zona più abitata dagli espatriati e frequentata dai turisti, ma ho scelto di vivere qui perché anche in inverno c’è movimento, i locali sono aperti, è a soli 10 minuti dalla capitale Valletta e dalla sede di uffici di molte società e professionisti. Sono in una zona tranquilla e per niente caotica ma a soli 400 metri dal mare. Non ho voluto portarmi l’auto e giro sia con i bus, perché c’e’ una rete capillare che collega tutta l’isola al costo di soli 6.50 euro la settimana, sia in bicicletta. Qui è un mezzo poco diffuso tra i maltesi perché dicono che in alcune zone il traffico è caotico ma non conoscono Milano, Roma o Napoli!! Spesso li stupisco presentandomi agli appuntamenti in giacca, cravatta e …bicicletta.

Nei mesi meno caldi mi diletto, da buon biker abituato alle colline brianzole, a lunghi giri in mountain bike alla scoperta sia delle zone interne che, inaspettatamente, offrono paesaggi verdi e fioriti sia della lunga costiera con tratti di mare dall’azzurro al blu intenso. Ora ho preso uno scooter perché nelle calde giornate estive è sicuramente più agevole. Questa però non è una destinazione per tutti ma per chi ha voglia di fare, per chi ha energia, idee, progetti o capitale, per chi, come dico io, vuol nuotare anche con onde alte, rispettando in assoluto le regole del gioco. Le opportunità di lavoro, di trasferire un’azienda, di aprire una nuova attività sono davvero interessanti perché Malta è un mercato in espansione che continua ad attrarre nuovi capitali e investitori grazie anche al sistema fiscale molto vantaggioso e alla burocrazia snella e flessibile. Ci sono molte società informatiche, del gaming e fondi d’investimento.

isola di malta

Anche il mercato immobiliare maltese è molto interessante perché ancora lontano dall’immaginazione delle folle, con prezzi medi convenienti e con alte rendite grazie anche all’assenza di tassazioni. Qui non si paga neppure la tassa rifiuti. La conoscenza del territorio e delle sue regole e la collaborazione con selezionati professionisti locali mi ha permesso di aprire un mio portalehttp://maltaway.wordpress.com  per iniziare a far conoscere a tutti Malta ed aprire la via d’accesso a questo paese a quelli che sono interessati per venire a fare una vacanza, trasferirci la residenza, l’azienda o semplicemente per la gestione del proprio patrimonio o per un investimento immobiliare. Grazie alla mia precedente esperienza professionale e al mio modo personale di approcciare ogni progetto con profonda studio e conoscenza ma anche pratico e operativo, cerco innanzitutto di aiutare i clienti a verificare punto per punto vantaggi e conseguenze economiche e personali di questo percorso di scelta che vorranno condividere con me. Io cerco prima di capire se Malta sia la soluzione giusta per il cliente, poi gli offro un servizio completo dal viaggio al cambio di residenza, alla casa, alla fiscalità, agli investimenti, per far si che l’esperienza di un trasferimento non si riveli un percorso tortuoso ad ostacoli ma una via dritta e semplice.

La cosa che mi interessa di più è soprattutto dare sempre una consulenza professionale, precisa, affidabile e soluzioni personalizzate. Io, da buon animale diurno, mi sveglio tutte le mattine alle 6 e dedico le prime ore della mia giornata ad aggiornarmi, acquisire notizie, conoscere le novità, approfondire temi e poi inizio a scrivere per condividerle e dare la mia idea di cosa penso stia accadendo nel mondo.

I miei siti https://albertobalatti.wordpress.com/ per la parte Aziende e Investimenti ehttp://maltaway.wordpress.com/ per Malta, sono  come la mia bicicletta: sempre in movimento con notizie aggiornate per consentire a chiunque di conoscere ma anche di trarre spunti, idee e progetti. Le idee poi devono diventare azioni.  Bisogna avere il coraggio di inforcare la bicicletta e iniziare a pedalare…

Ognuno deve imboccare la propria via.
Io ho scelto Malta way per essere “differentemente globale”
“Se tu leggi solo quello che chiunque altro legge, tu puoi pensare solo quello che chiunque altro pensa”

Alberto

Fuga dall’Italia. Ecco perchè MALTA e cosa bisogna considerare per fare la differenza tra un SOGNO e un progetto di TRASFERIMENTO da REALIZZARE subito. Vantaggi e svantaggi di 10 mete dove vivere alla grande

Fuga dall’Italia. Ecco perchè MALTA e cosa bisogna considerare per fare la differenza tra un SOGNO e un progetto di TRASFERIMENTO da REALIZZARE subito. Vantaggi e svantaggi di 10 mete dove vivere alla grande

Grazie a Il mio Eden e a Osservatorio Finanziario per lo spunto corretto che offrono a chi vuole trasferirsi all’estero.

10 destinazioni più gettonate, tra cui Malta,Thailandia, Panama, Tunisia e Messico, quali sono pro e contro? Roberto Stanzani, autore di “Eden, trova il Tuo Paradiso Terrestre”, risponde a queste e altre domande, illustrando attraverso tre tabelle punti forti e deboli di ciascun paese. E rivela tre località, di cui si sente poco parlare, su cui sognare…

MALTA non è un paese per tutti ma osserva con attenzione la tabella, i numeri e i colori…..

e se sei convinto contattaci per iniziare il tuo progetto a MALTA con Maltaway

http://www.ilmioeden.it/fuga-dallitalia-vantaggi-e-svantaggi-di-10-mete-dove-vivere-alla-grande/

http://www.osservatoriofinanziario.it/of/newslarge.asp?id=1591

maltaway_confronto paesi